×

Previsioni meteo 15 aprile 2021, ancora freddo e tempo instabile

Le previsioni del meteo di giovedì 15 aprile ci dicono che le temperature saranno pressoché stabili all'interno della penisola.

previsione meteo 15 aprile

Le previsioni meteo di giovedì 15 aprile 2021 ci dicono che l’Italia sarà ancora investita da temperature rigide e il tempo continuerà a essere instabile. Dovremo attendere la prossima settimana per assaporare qualche squarcio di primavera.

Il meteo nel Nord

Le temperature nelle regioni settentrionali della penisola continueranno a portarsi su numereri poco primaverili. Si avvertirà ancora freddo e, nella giornata di giovedì 15, sarà possibile assistere a precipitazioni a causa dell’alta pressione che pare essersi stanziata all’interno della penisola scandinava, tra la Norvegia e la Finlandia.

Saranno presenti nuvole consistenti vicino le aree montuose alpine e appenniniche, dove si attendono roveschi e schiarite. Sin dal pomeriggio, però, la situazione si rasserenerà, ma nelle aree alpine occidentaili rimarranno nuvole compatti e possibili nuovi rovesci.

Temperature in calo nella gran parte delle regioni del nord.

Le temperature al Centro

Al centro della Penisola sarà possibile notare degli addensamenti sulle regioni di Abruzzo e Lazio. Annuvolamento in mattinata temporaneo anche per le Marche e la Toscana. Nel resto delle aree, invece, preverrà un cielo sereno.

Temperature stazionarie su Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna settentrionale.

Sud e Isole

Nelle regioni del sud si assisterà alla presenza di un cielo generalmente nuvoloso, in particolare in Calabria e in Sicilia, dove potranno verificarsi precipitazioni nell’area meridionale calabra e su quella ionica dell’isola maggiore.

Nel resto del meridione avremo un tempo sereno o poco nuvoloso. Saranno presenti nubi medio alte un po’ ovunque nel corso della mattinata. In modo più consistente saranno visibili sulle aree interne di Campania e Molise

Temperature in calo, soprattutto in Sicilia e Calabria, zone in cui saranno possili rovesci e forte vento.

Messinese, classe 1993, laureata magistrale in "Media, comunicazione digitale e giornalismo” presso La Sapienza di Roma. Collabora con “Auralcrave”, “Che tv fa”, “Metropolitan Magazine”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Maria Zanghì

Messinese, classe 1993, laureata magistrale in "Media, comunicazione digitale e giornalismo” presso La Sapienza di Roma. Collabora con “Auralcrave”, “Che tv fa”, “Metropolitan Magazine”.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora