Previsioni meteo giovedì 10 novembre (2016) - Notizie.it
Previsioni meteo giovedì 10 novembre (2016)
Meteo

Previsioni meteo giovedì 10 novembre (2016)

Previsioni meteo giovedì 10 novembre (2016)
Previsioni meteo giovedì 10 novembre (2016)

Le previsioni meteo per la giornata di giovedì 10 novembre prevedono un tempo instabile e nuvoloso su molti settori, con la neve in arrivo nei settori alpini.

Il mattino le zone del nord avranno tempo nuvoloso con spazi sereni e schiarite che possono trovarsi nelle Alpi cento ovest. Il pomeriggio le condizioni saranno stabili su molte regioni con cieli nuvolosi, mentre la serà vi sarà tempo stabile e neve in alcune zone delle Alpi a ovest sopra i 1000 metri. Le temperature sia minime che massime saranno costanti o in diminuzione. I venti da est saranno moderati o forti e i mari mossi o molto agitati.

Il centro avrà al mattino nuvole nelle regioni adriatiche con fenomeni associati e sole un po’ ovunque. Il pomeriggio si avrà tempo stabile in molte aree con cieli nuvolosi. La sera ancora tempo stabile in molte aree, ma senza nuvole. Le temperature minime e massime sono in discesa.

I venti provenienti da est saranno forti o moderati e i mari saranno ondulati.

Il sud e le isole avranno tempo instabile in varie regioni della penisola con piogge sparse, mentre il tempo sarà variabile in Sardegna e in Sicilia. Il pomeriggio, il tempo cambia nelle regioni peninsulari, mentre sarà stabile ovunque. La sera piogge e temporali in Sardegna e Sicilia, mentre sarà stabile con poche nuvole un po’ ovunque. Le temperature saranno costanti o di poco in discesa. I venti da sud est saranno forti o moderati. I mari saranno mossi o molto agitati.

Per ulteriori aggiornamenti, si rimanda al sito del meteo o scaricate l’app del meteo sul vostro tablet o smartphone per non perdere nulla in tempo reale riguardo alle previsioni e a cosa accadrà nella vostra città in tempo reale o regione. Consultate anche le varie previsioni meteo all’interno dei tg per sapere il tempo nella vostra regione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche