Previsioni meteo giovedì 9 novembre 2017 - Notizie.it
Previsioni meteo giovedì 9 novembre 2017
Meteo

Previsioni meteo giovedì 9 novembre 2017

Previsioni meteo giovedì 9 novembre 2017

Altra giornata con rovesci o temporali sparsi. La pioggia farà da padrona in molte zone d'Italia. la seconda perturbazione del mese ha preso piede.

Previsioni meteo

In questa seconda parte della settimana saremo investiti dalla seconda perturbazione del mese di novembre. E’ iniziata ieri con le regioni di Nord ovest, oggi interesserà le regioni centrali. Proseguirà da venerdì verso le regioni meridionali. La giornata sarà caratterizzata da rovesci più o meno intensi in quasi tutte le regioni italiane. Le temperature saranno generalmente nella norma o al di sotto. Vediamo ora area per area quali sono le condizioni meteo per questa giornata.

Il Nord

La mattina sarà molto nuvoloso sull’Emilia Romagna occidentale e a Nord Ovest. Ci saranno piogge o rovesci da sparsi a diffusi sulla Liguria. Sulla Lombardia e sul resto dell’Emilia Romagna sarà parzialmente nuvoloso. In Lombardia ci sarà la presenza di isolati deboli piovaschi. Sul Triveneto sarà parzialmente nuvoloso. Sulle regioni alpine e prealpine in tarda mattinata ci sarà un diradamento della nuvolosità. Sul resto del settore sarà molto nuvoloso con piogge che andranno da sparse a diffuse.

In serata a partire dalle regioni occidentali ci sarà un graduale diradamento della nuvolosità ed un’attenuazione dei fenomeni. Poco nuvoloso sul resto del settore.

Il Centro

Tutta l’area centrale avrà il cielo molto nuvoloso o coperto. Ci sarà la presenza di rovesci o temporali sparsi. La mattina saranno più intense sulle regioni tirreniche. A partire dalle ore pomeridiane si andranno estendendo anche alle regioni adriatiche.

Il Sud e le Isole

Sule aree tirreniche della Calabria e della Basilicata e sulla Campania la mattina presenti molte nuvole. Si verificheranno piogge o temporali sparsi. Sul resto del settore sarà parzialmente nuvoloso. A partire dalle ore pomeridiane ci sarà un aumento della nuvolosità ed una intensificazione dei fenomeni. Questo maggiormente sulla Campania con la presenza anche di rovesci o temporali. I temporali diventeranno diffusi ed in serata si intensificheranno lungo le coste centro meridionali. Sul resto del settore in serata sarà generalmente velato.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime saranno in diminuzione sulla Toscana, sull’Umbria, sulle Marche settentrionali, sulla Sardegna, sull’Emilia Romagna meridionale, sulla Basilicata e sulle regioni adriatiche meridionali.

Nelle zone del nord avranno un leggero aumento, stazionarie sul resto della penisola. In Pianura Padana, regioni tirreniche centrali e Liguria le massime saranno in diminuzione. Sulle Marche e le regioni ioniche avranno un aumento, stazionarie sulle restanti regioni. I venti sulla Sardegna saranno moderati da ovest. Sulle restanti regioni saranno deboli variabili e tendenti a disporsi dai quadranti occidentali sulle zone costiere tirreniche. Il mare della Sardegna andrà da agitato a molto agitato. Risulteranno molto mossi il mar Ligure ed il canale di Sardegna. I restanti mari risulteranno generalmente mossi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche