×

Previsioni meteo lunedì 9 ottobre 2017

Iniziamo un'altra settimana e da oggi il tempo sulla nostra penisola si presenterà di nuovo stabile. Ci sarà l'arrivo di un'espansione dell'alta pressione.

default featured image 3 1200x900 768x576

Previsioni lunedì

Iniziamo un’altra settimana e da oggi il tempo sulla nostra penisola si presenterà di nuovo stabile. Questo per l’arrivo di una nuova espansione dell’alta pressione. Solo alcune regioni meridionali vedranno la presenza di nuvole e di precipitazioni.

I mari saranno generalmente mossi e in alcuni casi anche molto mossi. Le temperature piano piano cominceranno a salire ritornando nei valori stagionali. In alcune località supereranno i valori normali. Ora vediamo settore per settore cosa prevede la giornata.

Il Nord

E’ lunedì iniziamo una nuova settimana ed in questa giornata le condizioni meteo saranno mediamente stabili. Il sole si vedrà ovunque ma ci sarà un po di nuvolosità che passerà sopra all’appennino o sul Triveneto.

La fenomenologia associata sarà scarsa o a volte anche nulla. Durante la sera e la notte persisterà una condizione stabile senza nessuna traccia di precipitazioni. Solo la costa veneta durante la notte avrà qualche traccia di pioggia moderata.

Il Centro

Anche nella zona centrale dell’Italia iniziamo la giornata con un cielo sereno. Lo troveremo lungo le coste e nell’entroterra immediato di Abruzzo e Marche. Sulle rimanenti regioni peninsulari la nuvolosità sarà variabile ed a tratti compatta.

Vedremo la presenza di piogge deboli che aumenteranno la loro frequenza lungo il litorale laziale.

Il Sud e le Isole

Osserviamo l’isola della Sardegna e vediamo che la giornata avrà nuvolosità variabile ed a tratti compatta. Ci potrebbe essere la possibilità di qualche debole pioggia. Passiamo alla zona meridionale dell’Italia e troviamo un tempo molto più piovigginoso. Ci saranno molte nubi sulla parte meridionale della Campania e sul settore tirrenico.

Anche l’entroterra della Basilicata e la regione Calabria saranno coperte da nuvolosità. Ci saranno deboli precipitazioni ma diventeranno molto più persistenti sulla Calabria nella zona tirrenica. Il resto delle regioni meridionali vedranno ampie schiarite. La Sicilia invece sarà coperta da estese velature.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime saranno in aumento al Sud, sulla pianura Padana centro orientale e sul Centro. Questo aumento su queste zone risulterà marcato. Nelle altre regioni sarà in lieve diminuzione. Le temperature massime saranno in generale stazionarie. Passiamo ai venti che nei giorni precedenti ci hanno di molto ventilato. Sulla Sardegna saranno moderati di maestrale. Sulla Sicilia e le regioni tirreniche meridionali saranno deboli occidentali. Ci saranno temporanei rinforzi che avranno provenienza occidentale e sud occidentale. Sulle rimanenti regioni saranno deboli variabili o al massimo avranno provenienza meridionale. Il mar di Sardegna sarà molto mosso, dal pomeriggio anche il canale di Sardegna risulterà mosso. Saranno mossi anche il mar Tirreno e lo stretto di Sicilia. I restanti mari risulteranno poco mossi.

Contents.media
Ultima ora