×

Previsioni meteo martedì 14 settembre 2021: bel tempo e caldo insolito su tutto il Paese

Il bel tempo e il caldo non sembrano lasciare l'Italia. Le previsioni climatiche di martedì 14 settembre e della settimana

Situazione atmosferica 14 settembre

Le previsioni meteo per martedì 14 settembre 2021 fanno ben sperare tutti gli italiani, che potranno godere di un clima favorevole ancora per un po’, nonostante la stagione autunnale sia alle porte.

Meteo del 14 settembre: le previsioni per la fine dell’estate

La stagione estiva sta per terminare e con essa anche il grande caldo. A livello atmosferico è stata un’estate record, tanto che a livello europeo è stata la più calda di sempre, con la città italiana di Siracusa che ha fatto registrare la temperatura più alta di sempre nel Vecchio Continente.

Ci si sta avvicinando sempre di più ai mesi autunnali ma nonostante ciò il clima continua ad essere tendenzialmente caldo in tutto il Paese, con picchi degni di nota nelle regioni meridionali.

Previsioni per il 14 settembre: caldo e alta pressione in arrivo

Gli esperti annunciano che durante la giornata di martedì 14 settembre tutta la penisola sarà investita da un’ondata di alta pressione e quindi di caldo, dovuta alla presenza dell’Anticiclone Nord-Africano.

Il sud Italia e le isole saranno le zone più colpite, tanto da raggiungere picchi di temperature – anomali per il periodo – fino ai 35 gradi. In ogni caso, anche il centro-nord potrà godere dei benefici dell’Anticiclone, con le massime fissate intorno ai 30 gradi.

Le previsioni per la giornata di martedì 14 settembre 2021

Come da previsioni, l’ondata di alta pressione colpirà pressochè tutta la nostra penisola, causando l’aumento delle temperature soprattutto nell’Italia meridionale e nelle isole.

In quasi tutto il Paese si potrà godere di cielo sereno, fatta eccezione per il nord-ovest e alcune zone della Sardegna che vedranno un meteo più nuvoloso. Sulle Alpi occidentali invece vi è la possibilità di trovare rovesci isolati.

Venti per lo più di debole intensità in tutta la regione.

Dopo il 14 settembre: previsioni per il resto della settimana

Il caldo e le alte temperature potrebbero abbandorare gran parte della penisola già tra mercoledì 15 e giovedì 16 settembre, per via dell’arrivo di una perturbazione derivante dalla Penisola Iberica. Questa ondata porterà con sé instabilità atmosferica e la possibile formazione di temporali.

Mentre al sud la situazione meteorologica dovrebbe rimanere costante, il centro Italia vedrà un alternarsi di cielo nuvoloso e schiarite accompagnate da possibili precipitazioni. Temporali sparsi e in alcuni casi di una certa intensità dovrebbero colpire le Alpi, con sorte simile per la Liguria, anche se i rovesci saranno di carattere più isolato.

Contents.media
Ultima ora