Previsioni meteo mercoledì 11 aprile 2018 - Notizie.it
Previsioni meteo mercoledì 11 aprile 2018
Meteo

Previsioni meteo mercoledì 11 aprile 2018

Previsioni meteo mercoledì 11 aprile 2018

Oggi arriva la perturbazione n 4 del mese. Interessato maggiormente il Nord ma anche il centro avrà nuvolosità sparsa. Raggi di sole al meridione.

Previsioni meteo

Già dalla giornata di ieri stiamo facendo i conti con la perturbazione n 3 del mese. Oggi raggiungerà l’Italia la perturbazione n.4 che investirà inizialmente il Nord del Paese. Piogge intense ed insistenti specialmente nel settore nord ovest che assumeranno anche carattere temporalesco. Anche al centro e su alcune regioni meridionali ci sarà nuvolosità e fenomeni associati ma di intensità minore. Su gran parte del meridione il cielo sarà sereno o al massimo con pochissime nuvole. Vediamo ora nello specifico la situazione meteo.

Il Nord

Molto nuvoloso il cielo con associate delle diffuse precipitazioni sulla Lombardia, l’Emilia Romagna e le regioni occidentali. Le piogge risulteranno intense sul Piemonte e la Liguria e su quest’ultima avranno carattere temporalesco. Oltre i 1200 metri possiamo parlare di precipitazioni nevose. Sul resto del Nord sono attese delle deboli precipitazioni. Queste si andranno intensificando durante le ore serali sul resto del territorio dell’Emilia Romagna e sul Veneto.

Sul Trentino Alto Adige sono previste nevicate oltre i 1700 metri.

Il Centro

Nuvolosità medio alta e stratificata la troviamo sui rilievi appenninici e sulle regioni adriatiche. Piogge e rovesci da sparsi a diffusi sulla Toscana specialmente sulla zona settentrionale. La sera sarà presente qualche fenomeno debole anche sull’Umbria e sul Lazio settentrionale.

Il Sud e le isole

Sulla Sardegna presenti addensamenti compatti e nuvolosità medio alta stratificata. Nelle ore pomeridiane arriveranno anche le piogge e i rovesci. Una copertura compatta la mattina insisterà sulla bassa Campania, su gran parte delle regioni ioniche e sulla Sicilia orientale. Associate a queste nuvole avremo piogge e rovesci. Nel pomeriggio i fenomeni si andranno assorbendo portando degli spazi di sereno sempre più ampi ed un cielo poco nuvoloso. Sul resto del meridione ci sarà un ampio soleggiamento e pochissime nuvole. Nelle ore serali è prevista una intensificazione della nuvolosità sulla Sicilia.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime diminuiranno sulla Valle D’Aosta, sull’area settentrionale del Piemonte, sulla Lombardia, il Trentino Alto Adige ed il Veneto centro occidentale.

Rimarranno stazionarie sul resto del settentrione, sulla Toscana settentrionale, le Marche ed il Nord della Campania. In aumento sulle altre zone del Paese, in Calabria ed in Sicilia l’aumento sarà più deciso. Le massime diminuiranno sul Piemonte, la Lombardia e l’Emilia Romagna occidentali, il ponente ligure, le coste occidentali della Sardegna e sulla Puglia garganica. Non ci saranno variazioni di rilievo sul Triveneto, sul resto dell’Emilia Romagna, sulle coste centrali dell’Adriatico e sulle aree ioniche. Aumenteranno sul resto del Paese specialmente sulle regioni peninsulari tirreniche. I venti soffieranno da deboli a moderati. Orientali sulla Pianura Padana mentre sul resto del territorio dai quadranti meridionali. Sulla Sardegna presenza di rinforzi. La situazione marittima vede da molto mossi ad agitati il mare ed il canale della Sardegna. Da mossi a molto mossi il mar Ligure, lo Ionio e lo stretto di Sicilia. Sotto costa il Tirreno da mosso a poco mosso.

Poco mosso anche l’Adriatico ma il moto ondoso tenderà ad aumentare.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche