Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Previsioni meteo mercoledì 31 gennaio 2018
Cronaca

Previsioni meteo mercoledì 31 gennaio 2018

Previsioni meteo mercoledì 31 gennaio 2018

La giornata sarà caratterizzata da cielo nuvoloso e da piogge su quasi tutte le regioni italiane. Al meridione ci saranno delle temporanee schiarite.

Previsioni meteo

La giornata al settentrione sarà all’insegna del cielo molto nuvoloso. presenza di piogge e di deboli nevicate. Stessa situazione la vivremo nelle regioni centrali. Il meridione e le isole maggiori saranno interessati da nuvole compatte alternate a temporanee schiarite. Vediamo ora nello specifico la situazione meteo.

Il Nord

La mattinata sulle aree alpine aprirà con ampi soleggiamenti. Nelle ore pomeridiane la nuvolosità sarà in graduale aumento. La sera il cielo diventerà molto nuvoloso ma faranno eccezione i rilievi alpini occidentali. In questa zone prevarranno le schiarite. Durante la sera ci sarà qualche fiocco di neve sui rilievi alpini centro orientali a partire dai 1000 metri di quota. Sul resto del settentrione il cielo sarà molto nuvoloso o coperto. Sulla Liguria centro orientale, lungo le coste adriatiche e i rilievi appenninici dell’Emilia Romagna saranno presenti deboli piogge. Sul levante ligure nelle ore serali i fenomeni diventeranno ancora più diffusi. Presenti foschie dense e nebbie estese lungo i litorali adriatici, nelle vallate e sulle zone pianeggianti.

Il Centro

Sulla maggior parte delle regioni peninsulari il cielo sarà molto nuvoloso.

Deboli piogge sull’Umbria e sulle regioni tirreniche. Sulla Toscana settentrionale la sera i fenomeni saranno più diffusi.

Il Sud e le Isole

Sulla Sardegna centro settentrionale presenti degli annuvolamenti compatti nelle ore della mattina. Sull’area più settentrionale dell’isola ci sarà qualche debole piovasco. La situazione andrà migliorando con delle ampie schiarite. Sul resto dell’isola il cielo sarà sereno o poco nuvoloso. Nelle ore serali sulla parte più meridionale presenti velature. Sulle regioni della Campania e del Molise occidentale molte nuvole compatte. Presenti anche sui versanti tirrenici della Basilicata, Sicilia e Calabria. Ci sarà la possibilità di deboli piogge in Campania e tra la Sicilia nord orientale e la bassa Calabria. Sul resto delle regioni meridionali nubi alternate a schiarite temporanee.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime subiranno una sensibile diminuzione sulla Valle D’Aosta e sui rilievi alpini. Una diminuzione più leggera l’avremo sulla dorsale appenninica e sulla Campania centro settentrionale. Un aumento tenue ci sarà sulla Val Padana, il Lazio e l’Umbria meridionale.

Stazionarie sulle restanti regioni. Le massime in calo sui rilievi appenninici e sulla Liguria. Diminuzione più decisa sulla Valle D’Aosta e sull’arco alpino e prealpino. Sulle regioni adriatiche in lieve aumento. Sul resto del Paese non ci saranno delle variazioni di rilievo. I venti sulla Liguria ed al centro sud saranno deboli dai quadranti occidentali. La sera ci saranno dei rinforzi sul levante ligure e sulle vette appenniniche centro settentrionali. Sul resto del settentrione saranno deboli variabili ed avranno la tendenza a disporsi da meridione sul settore alpino. Il mar Ligure a partire dalle ore pomeridiane da mosso a molto mosso. Il moto ondoso la sera al largo subirà un ulteriore aumento. Il Tirreno centro settentrionale ad ovest la sera da mosso fino a molto mosso. Lo Ionio, il mare ed il canale di Sardegna da poco mossi a mossi. I restanti bacini poco mossi ma il moto ondoso si andrà intensificando la sera sullo stretto di Sicilia e sull’Adriatico settentrionale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche