×

Previsioni meteo per il weekend di Ferragosto: caldo intenso e locali temporali

L'anticiclone africano continuerà a fare sentire i suoi effetti fino a Ferragosto, ma non si escludono possibili temporali locali.

meteo weekend Ferragosto

L’arrivo di Lucifero infuoca tutta la Penisola, comportando un ulteriore aumento delle temperature. Al Sud, in provincia di Siracusa, è stata registrata la temperatura più alta mai segnalata in Europa (48,8 gradi). Al Nord, l’anticiclone africano ha reso torride le giornate, lasciando alle spalle i violenti temporali delle settimane passate.

Secondo gli esperti, quella di Ferragosto è la settimana più calda dell’estate. L’allerta da bollino rosso è già stata diramata in molte città italiane. La massa d’aria calda potrà toccare i 28/30 gradi a 1500 metri di altezza e al Sud le temperature raggiungono i 47/48 gradi. I termometri saliranno anche al centro-nord: previste massime di 38 gradi a Roma, Firenze e Bologna. Il caldo persisterà per diversi giorni lungo la nostra Penisola.

Infatti, non si intravedono segnali di cambiamento per tutta la settimana: dalle previsioni meteo per il weekend di Ferragosto bisogna aspettarsi ancora alte temperature, ma non si escludono locali temporali.

Previsioni meteo per il weekend di Ferragosto

Nella settimana di Ferragosto le temperature resteranno elevate in tutta Italia e al Nord il termometro potrà segnare un ulteriore rialzo termico. Le caratteristiche climatiche attese per sabato 14 e domenica 15 agosto saranno molto simili a quelle degli ultimi giorni, ma non si escludono i primi segnali di un cambiamento che potrebbe diventare predominante nei giorni successivi.

L’abbassamento di latitudine del fronte di instabilità dovuto alla saccatura scandinava potrà generare nuovi temporali isolati. Le piogge potrebbero bagnare in particolare sull’arco alpino e prealpino e fortunatamente non si prevede un violento maltempo.

Meteo weekend di Ferragosto, le previsioni di sabato 14 agosto

Sabato 14, alla vigilia di Ferragosto, qualche nube non particolarmente rilevante potrebbe coprire il cielo di Alpi e Prealpi.

Nelle ore pomeridiane, invece, si attendono addensamenti più consistenti sull’arco alpino e prealpini, soprattutto nell’area centro-orientale. Non si escludono temporali di calore, che verso sera potrebbero estendersi verso i settori adiacenti di pianura. Al Nord le temperature potrebbero subire un ulteriore lieve aumento.

Il sole splenderà anche al Centro, con variabilità diurna in Appennino ma difficilmente associata a fenomeni temporaleschi. Caldo e sole attesi anche al Sud, con mari calmi o poco mossi nel pomeriggio. Punte di 38/39 gradi in Valpadana, 38 gradi previsti nelle zone interne del Centro, in Sardegna, Sicilia, Puglia, Basilicata e Campania. Venti deboli, variabili o a regime di brezza.

Meteo weekend di Ferragosto, le previsioni di domenica 15 agosto

Sebbene anche quest’anno non ci si potrà cimentare in festeggiamenti in grande stile, il Ferragosto sarà all’insegna del sole e del caldo, da Nord a Sud.

Nella mattina di domenica 15 agosto il sole splenderà al Nord, salvo possibili piogge locali sui settori alpini e prealpini centro-occidentale. Trentino Alto Adige, alto Veneto, Friuli Venezia Giulia potrebbero andare incontro ai primi segnali di instabilità nel corso del pomeriggio, quando si attendono possibili temporali, localmente anche intensi e in locale propagazione nelle ore serali e della notte anche verso i settori di pianura. Anche sulle alpi occidentali non si escludono nuovi temporali.

Qualche isolato temporale potrebbe verificarsi anche lungo la dorsale appenninica, almeno nel pomeriggio: il resto della giornata al centro-sud sarà caratterizzato dal sole. Stesse condizioni al Sud, dove nel pomeriggio qualche isolato piovasco è previsto sull’Appennino campano-molisano. Temperature stazionarie o in ulteriore aumento al centro-sud, con picchi di 40 gradi in Sardegna e in Puglia, 38 in Valpadana e sulle zone interne del Centro. Ancora mari calmi o poco mossi.

Contents.media
Ultima ora