×

Previsioni meteo per la prossima settimana, possibili temporali e calo delle temperature

L'ondata rovente della settimana di Ferragosto lascerà spazio a possibili piogge e calo termico: dopo il 15 agosto il meteo potrebbe cambiare.

meteo prossima settimana

Il nuovo anticiclone africano, Lucifero, infiamma con temperature roventi l’intera Penisola. Nelle Regioni centro-meridionali il caldo diventa insopportabile e alimenta i rischi di incendi che continuano a bruciare Sicilia, Sardegna e Calabria. Al Sud, in provincia di Siracusa, è stata registrata la temperatura più alta mai segnalata in Europa (48,8 gradi).

Al Nord, Lucifero ha reso torride le giornate, lasciando alle spalle i violenti temporali delle settimane passate. Secondo gli esperti, quella di Ferragosto è la settimana più calda dell’estate. L’allerta da bollino rosso è già stata diramata in molte città italiane. La massa d’aria calda potrà toccare i 28/30 gradi a 1500 metri di altezza e al Sud le temperature raggiungono i 47/48 gradi. I termometri saliranno anche al centro-nord: previste massime di 38 gradi a Roma, Firenze e Bologna.

Il caldo persisterà per diversi giorni lungo la nostra Penisola. Infatti, non si intravedono segnali di cambiamento per tutta la settimana: dalle previsioni meteo per il weekend di Ferragosto bisogna aspettarsi ancora alte temperature, ma non si escludono locali temporali. Tuttavia, il meteo per la prossima settimana, subito dopo il 15 agosto, sembra pronto a un nuovo cambiamento: il caldo potrebbe attenuarsi, comportando un abbassamento delle temperature, e non si escludono nuovi temporali.

Meteo prossima settimana, possibile cambiamento in arrivo

Dopo il caldo torrido e l’afa asfissiante, Lucifero sembra pronto a lasciare il nostro Paese. Al suo posto potrebbero arrivare i temporali.

Tra lunedì 16 e martedì 17 agosto, l’arrivo di correnti fresche e instabili provenienti dal Nord Europa potrebbero essere la causa di alcuni fenomeni temporaleschi, accompagnati da un deciso calo delle temperature.

Possibili piogge potrebbero bagnare in particolare il Nord Italia e il versante Adriatico. Successivamente, l’arrivo dell’alta pressione garantirà ancora sole e caldo.

Meteo prossima settimana, possibili temporali in arrivo

Dal 20 e 21 agosto e poi nei giorni successivi, si attende la formazione di un vasto fronte temporalesco, il quale potrebbe apportare un deciso cambio di rotta a livello atmosferico.

Si attende la ripresa del flusso atlantico perturbato, che potrebbe causare vortici ciclonici in estensione fino al Mediterraneo. Nuovi temporali potrebbero raggiungere prima le Regioni del Nord e in seguito il resto del Paese. Resta la paura di eventi meteo estremi generati dai forti contrasti che si verrebbero a formare tra masse d’aria diverse, come purtroppo si è verificato molto spesso in seguito a un’ondata di calore.

Meteo della prossima settimana, le previsioni

Dopo un Ferragosto rovente, il caldo continuerà a essere protagonista nella giornata di lunedì 16 agosto, ma non si escludono i primi segnali di cambiamento. Nelle ore pomeridiane, infatti, il settore alpino potrebbe essere coinvolto da rovesci e temporali, soprattutto nel settore centro-orientale e sui rilievi lombardi.

Da martedì 17 agosto si attendono temperature più fresche. Una nuova perturbazione in arrivo al Nord porrà fine all’intensa ondata di caldo dell’ultima settimana. Le possibili piogge saranno accompagnate da aria più fresca, che entro giovedì 19 agosto si estenderà anche al centro-sud. Piogge e temporali, localmente anche intensi, potrebbero causare un calo termico di circa 12 gradi, soprattutto al centro-nord. Tuttavia, le temperature potrebbero abbassarsi anche al Sud.

Contents.media
Ultima ora