Previsioni meteo sabato 31 marzo 2018 | Notizie.it
Previsioni meteo sabato 31 marzo 2018
Cronaca

Previsioni meteo sabato 31 marzo 2018

Previsioni meteo sabato 31 marzo 2018

La perturbazione n 12 che transita sul Paese porta maltempo al Nord ed al Centro. Al Sud la situazione risulterà con cielo meno nuvoloso.

Previsioni meteo

La situazione meteo in questa giornata è condizionata dalla perturbazione n 12 del mese. Questa perturbazione porterà una nuova e veloce ondata di maltempo. presenza di piogge, rovesci e temporali ed interesseranno sia le regioni del Nord che quelle del Centro. Nevicate sulle alpi ma sopra ai 1200 metri. Gran parte del meridione invece sarà interessata da sole con un cielo sereno o poco nuvoloso. Le temperature minime stazionarie su quasi tutto il Paese mentre le massime diminuiranno. I venti generalmente moderati ed i mari per lo più molto mossi. Vediamo ora nel dettaglio la situazione nelle tre aree geografiche.

Il Nord

Sulle aree alpine, prealpine ed anche appenniniche la mattinata inizierà con un cielo molto nuvoloso o coperto. Precipitazioni diffuse con carattere di rovescio o temporale interesseranno queste zone. Assumeranno anche carattere nevoso oltre i 1200 metri, verso le ore serali la situazione andrà migliorando. Sulla Pianura Padano Veneta velature compatte per tutta la giornata.

Si dissolveranno la sera a partire dal settore occidentale.

Il Centro

Maltempo molto forte sulle regioni tirreniche e sull’area appenninica. Estesi fenomeni a carattere di rovescio o temporale si avranno già dalla prima mattina. Nella seconda parte della giornata risulteranno abbondanti sull’area centro meridionale del Lazio e nevose sui rilievi abruzzesi. Durante le ore notturne sono attese delle attenuazioni graduali. Nuvolosità medio alta sarà presente sulle altre regioni con delle deboli piogge nelle ore pomeridiane.

Il Sud e le Isole

Addensamenti consistenti in prima mattinata su Campania e Sicilia settentrionale. Il fenomeno si estenderà rapidamente anche al settore tirrenico in tarda mattinata con piogge, rovesci e temporali. Nel pomeriggio sarà interessato anche l’Appennino. Sul resto del meridione il cielo sarà sereno o poco nuvoloso.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime diminuiranno a Nord Ovest, sul settore alpino centrale, sulla Toscana e la Sardegna. Aumenteranno al Sud mentre rimarranno stazionarie sul resto del Paese. Le massime stazionarie su Nord ovest e sull’area centro meridionale della Puglia. Diminuiranno su tutto il resto delle regioni e la diminuzione risulterà più decisa al centro sud. I venti da moderati a forti occidentali sulla Sardegna con la presenza di rinforzi. Al centro sud moderati sud occidentali, sulla Puglia meridionali con dei rinforzi sulla zona appenninica. Sulla Sicilia deboli dai quadranti occidentali con locali rinforzi. Al Nord soffieranno deboli e di direzione variabile. La situazione dei mari vede molto agitati il basso Adriatico ed il mar di Sardegna. Il canale di Sardegna da agitato a molto agitato. Il Tirreno occidentale, lo Ionio e l’Adriatico centrale da molto mossi ad agitati. Il mar ligure a l’alto Adriatico molto mossi. Il resto del Tirreno da mosso a molto mosso con il moto ondoso in aumento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora