Previsioni meteo venerdì 1 giugno 2018 | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Previsioni meteo venerdì 1 giugno 2018
Cronaca

Previsioni meteo venerdì 1 giugno 2018

Previsioni meteo venerdì 1 giugno 2018

Addensamenti di nuvole compatte al settentrione e al centro. Il meridione aprirà la giornata con un cielo sereno o poco nuvoloso.

Previsioni meteo

La giornata di inizio Giugno vede ancora degli addensamenti compatti su molte regioni italiane. Ci sarà la presenza di piogge e rovesci anche a carattere temporalesco. Il meridione vedrà in mattinata un cielo sereno ma anche qui nel pomeriggio il cielo si andrà annuvolando. Vediamo ora nello specifico la situazione meteo nelle tre aree geografiche.

Il Nord

Sulle aree alpine, prealpine ed appenniniche ci sarà la presenza di molte nuvole compatte. Deboli rovesci e temporali locali durante il corso della giornata ma si assorbiranno nelle ore serali. Sul resto delle regioni settentrionali il cielo sarà sereno o poco nuvoloso. Degli addensamenti consistenti li avremo verso la fine della mattinata ed il primo pomeriggio sulle zone pianeggianti centro occidentali.

Il Centro

Ampi spazi di sereno ma arriveranno degli annuvolamenti compatti che interesseranno il settore settentrionale della Toscana e le zone interne dell’Abruzzo in mattinata e nel primo pomeriggio. In contemporanea arriveranno anche piogge e rovesci sparsi.

La sera i fenomeni si attenueranno e si avranno degli estesi rasserenamenti in tutte le regioni centrali.

Il Sud e le Isole

La Sardegna vedrà un cielo sereno o poco nuvoloso, l’area orientale dell’isola sarà però ricoperta da annuvolamenti compatti e da piogge e rovesci sparsi. Nel meridione il cielo sarà sereno o poco nuvoloso ma ci saranno nuvole cumuliformi che si andranno formando nel pomeriggio. Questi addensamenti li avremo sulle aree interne peninsulari e sulla Sicilia con associati dei deboli rovesci o locali temporali. La sera dopo il tramonto sulla Sicilia il cielo rimarrà velato mentre sul resto del meridione il cielo risulterà sereno.

Temperature, venti e mari

le temperature minime diminuiranno sulla Lombardia, la Liguria, il basso Veneto, la Toscana, l’Emilia Romagna, il nord della Sardegna, l’Umbria, le coste tirreniche della Calabria e la Campania. Un leggero rialzo sulla Sicilia orientale e sulle aree ioniche della Calabria. Non ci saranno variazioni di rilievo sul resto delle regioni.

Le massime in aumento leggero sul Trentino Alto Adige, sul Piemonte, l’Emilia Romagna, le Marche, la Sardegna, la Sicilia centro meridionale e le aree ioniche meridionali. In flessione sulla Toscana orientale, sul Friuli Venezia Giulia, sulla Puglia garganica, sulla Calabria Tirrenica e sulle coste di Abruzzo e Molise. Stazionarie sul resto del Paese. I venti deboli variabili al settentrione e sulle isole maggiori. Sul resto del territorio generalmente deboli con dei locali rinforzi dai quadranti settentrionali. Per i mari avremo mosso il mar Ligure, mossi i mari intorno alla Sardegna ma il moto ondoso si andrà attenuando. Lo stretto di Sicilia, il medio e basso Adriatico, l’alto Ionio, il canale d’Otranto da mossi a poco mossi. Il resto dei bacini poco mossi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche