Prima di un viaggio a Cuba: top 10 dei libri da leggere
Prima di un viaggio a Cuba: top 5 libri da leggere
Lifestyle

Prima di un viaggio a Cuba: top 5 libri da leggere

Libri da leggere per un viaggio a Cuba
Libri da leggere per un viaggio a Cuba

Ecco cinque libri assolutamente da leggere se si vuole fare un viaggio nella bella e tropicale Cuba, la patria di Che Guevara e Fidel Castro.

Come prepararsi spiritualmente per un viaggio nella calda e tropicale Cuba? Ecco una selezione di cinque libri da “consumare” prima, durante e dopo il vostro viaggio nella bella isola caraibica.

5 libri per un viaggio a Cuba

Questa lista è stata pensata come selezione prima di tutto conoscitiva e informativa dell’isola, del suo popolo e della sua storia, ma non vanno trascurati anche quei titoli che permettono di entrare con la mente nell’atmosfera tropicale dell’isola e nella sua vivace cultura.

Cuba Resiste

Cuba Resiste è un romanzo di viaggio che narra il percorso di 2000 chilometri in auto noleggiata, bus e cammino attraverso l’isola più affascinante dei Caraibi. Un incredibile reportage narrativo che si snoda lungo la storia del protagonista che partendo da Lisbona per arrivare all’Havana, girerà tutta Cuba alla ricerca di un uomo che lo collegherà ad una misteriosa ragazza tedesca. La ricerca dell’uomo è il pretesto per attraversa ogni angolo di Cuba. Non è una semplice guida turistica ma molto di più, per la prima volta si conoscono i sentimenti più profondi dei cubani e la loro cultura.

Per chi non vuole partire senza sapere nulla di quel popolo meraviglioso questo è il libro da comprare. Il protagonista della narrazione, parte da Lisbona in Portogallo e, attraverso uno scalo a Mosca, arriva all’Havana. Li inizierà un viaggio che lo porterà a toccare L’Havana, Guantánamo, Cinfuegos, Trinidad, Varadero, Gibara, Santa Clara e Santiago. Il tutto finirà con un percordo 1000 km da una parte all’altra dell’isola su un auto degli anni 50 attraverso le strade cubane.


Il vecchio e il mare

“Il vecchio e il mare” è un grande classico della letteratura americana e mondiale, firmato Ernest Hemingway. Il travagliato scrittore statunitense ricevette il premio Pulitzer e il premio Nobel per la sua creazione, rispettivamente nel 1953 e nel 1954. Il romanzo breve è ambientato proprio a Cuba con il suo bellissimo mare tropicale. Il protagonista è Santiago, un anziano pescatore solitario che viaggia sulla sua barchetta a vela. Santiago non riesce più a pescare da molti giorni (84, per l’esattezza), ma un ragazzo, Manolin, lo aiuterà a recuperare la gloria perduta.

Prima che sia notte

“Prima che sia notte” è il racconto dello scrittore cubano Reinaldo Arenas, autore omosessuale perseguitato e incarcerato durante il periodo castrista. Questa autobiografia riporta gli orrori e le tragedie che l’autore visse da esule, prima di tornare a New York e morire suicida, nel 1990. Il racconto di Arenas descrive la sua vita a Cuba, il tempo passato in una squallida prigione e la sua fuga negli Stati Uniti in occasione dell’Esodo di Mariel del 1980.

Latinoamericana. I diari della motocicletta

L’autore di questo racconto è anche l’artefice di una delle citazioni più note al mondo – tanto da comparire anche sulle magliette, nonché sulle tende del salotto, quasi: “Fino alla vittoria sempre. Hasta la victoria siempre. Patria o muerte“. Stiamo parlando ovviamente di Ernesto Guevara, il “Che”, rivoluzionario, guerrigliero e scrittore argentino. Questo diario di viaggio, considerato uno dei capisaldi della letteratura latinoamericana, è ambientato a Cuba e racconta gli spostamenti di Guevara come giovane medico argentino insieme all’amico Alberto a bordo di una moto mezza rotta e in viaggio per il Sudamerica. Dal questo libro è stato tratto anche un film omonimo.

A est dell’Avana

Roberto Goracci è l’autore di questo libro, organizzatore di crociere charter nel Mediterraneo. Un giorno decise di acquistare un catamarano e di andare a vivere sulla costa orientale di Cuba, per l’appunto a est dell’Avana. Visse per un certo periodo sulla spiaggia, in una capanna, insieme a Hush, il suo cane. Il suo racconto descrive una Cuba arretrata, oppressa dall’embargo e da una burocrazia immobile. La ricetta si completa col rum, il sesso e la miseria di un’esistenza vissuta tra amici veri e falsi: un vivace affresco della vita cubana, insomma.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora