×

Pro e contro del latte di riso

default featured image 3 1200x900 768x576

Il latte di riso è una buona alternativa al latte di mucca, di mandorla e di soia per coloro che sono intolleranti al lattosio o allergici a soia e noci. Il latte di riso arricchito contiene vitamine e minerali essenziali per la funzione nervosa e per una regolare pressione sanguigna.

Il latte di riso può essere utilizzato come sostituto del latte di mucca nella preparazione di varie ricette.

article page main ehow images a07 o7 la pros cons rice milk 800x800

Latte di riso – pro

Il latte di riso contiene pochi grassi e niente colesterolo.

Una tazza da 240 ml contiene un grammo di grasso. Il latte di riso è ipoallergenico e un’ottima fonte di magnesio, vitamine B, ferro e antiossidanti. Le versioni arricchite sostituiscono i nutrienti persi durante la lavorazione e contengono calcio e vitamina D aggiunti.

Latte di riso – contro

Il latte di riso è povero di proteine e calcio in confronto alla latte di mucca. Una tazza di latte di riso contiene 2 gr di proteine e 2 mg di calcio per una porzione di 240 ml, mentre il latte di mucca contiene 7 gr di proteine e 302 mg di calcio.

Bambini

A causa dei metodi di coltivazione, il latte di riso può contenere tracce di arsenico che in grandi quantità causa tumori o disfunzioni di organi. I bambini sotto i 4 anni non dovrebbero bere il latte di riso per evitare l’ingestione di arsenico. A causa del basso contenuto di calcio e proteine, il latte di riso ha un basso valore nutrizionale per la dieta dei bambini.

Adulti

Il latte di riso ha un alto contenuto di amido e non è adatto ai diabetici. Contenendo 33 gr di carboidrati per una porzione di 240 ml, la concentrazione è tre volte più alta che quella del latte di mucca e può causare dei picchi nel livello di zuccheri nel sangue.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora