×

Processo Ruby, tv da tutto il mondo per la sentenza

default featured image 3 1200x900 768x576

1116

Giornali ed emittenti televisive di tutto il mondo sono a Milano, in attesa che i giudici si pronuncino nei confronti di Silvio Berlusconi, nel processo Ruby che lo vede accusato di concussione e prostituzione minorile.

L’udienza inizierà a breve e, in assenza di repliche della Procura, i giudici si ritireranno in camera di consiglio per poi emettere il verdetto atteso con tutta probabilità questo pomeriggio. Il procuratore aggiunto Ilda Boccassini non sarà presente alla lettura del dispositivo: accanto al pm Antonio Sangermano, ci sarà infatti il procuratore della Repubblica Edmondo Bruti Liberati. Il verdetto dei giudici del Tribunale di Milano arriverà dunque dopo una cinquantina di udienze e 27 mesi di dibattimento, salvo colpi di scena.

Contents.media
Ultima ora