Profughi dalla Libia: le Associazioni per monitorare ogni storia - Notizie.it
Profughi dalla Libia: le Associazioni per monitorare ogni storia
Bologna

Profughi dalla Libia: le Associazioni per monitorare ogni storia

Amelia Frascarola (Bologna Magazine)
L’emergenza profughi dalla Libia all’ordine del giorno oggi, Giornata mondiale del Rifugiato, in Consiglio Comunale: attraverso le diverse associazioni sul territorio, sono state registrate almeno 50 persone che non sono entrate per motivi diversi nel piano di accoglienza, prive di ogni tipo di protezione e in una situazione di abbandono.

In Consiglio Amelia Frascaroli, assessore ai Servizi sociali, ha riferito che: “La situazione riguarda principalmente adulti, neo maggiorenni e in piccola parte minori, sfuggiti alle consegna della protezione civile rispetto ai profughi arrivati ad aprile questi presentano difficoltà nel territorio diventando persone senza punti di riferimento, che creano in alcuni punti della città, pur essendo in piccoli numeri, allarme sociale, e che sono preda di aggancio da parte di gruppi di malavitosi”.
La rete di associazioni composta dal volontariato sociale, studenti e cittadini servirà a “monitorare e segnalare le situazioni storia per storia, percorso per percorso, per vedere che cosa sarà possibile fare per ognuno e per costruire degli affiancamenti, per un passaggio di informazioni corrette”, per la Frascaroli
Il Comune di Bologna collabora al piano di accoglienza della protezione civile con una guida regionale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.