×

Propagare le felci con le spore 2

default featured image 3 1200x900 768x576

felce pianta depura aria1Torniamo alla nostra felce.

Per seminare le spore, e possiamo farlo anche subito, occorre procurarsi una cassetta da semina e riempirla con torba e terra di brughiera (questo consiglia la rivista da cui ho tratto l’idea). Ma perchè non evitare la torba e usare un pò del terriccio del bosco da cui proviene la felce? Questo sempre nel rispetto del luogo, naturalmente.
Una volta riempita la cassetta e inumidito il terriccio scelto spargere le spore in modo possibilmente uniforme.

Coprire con una lastra di vetro o con pellicola trasparente lasciando qualche centimetro scoperto per permetterne l’aereazione. Bagnare ogni giorno e conservare in luogo buio e fresco in modo da non asciugare mai completamente il terriccio. Le felci crescono bene nel sottobosco, ambiente di cui dovremmo ricordare le caratteristiche se vogliamo far crescere le piante che lo abitano.
Se tutto procede bene dopo circa tre mesi dovrebbero spuntare le piantine che si potranno quindi spostare in luogo luminoso ma mai ai raggi solari diretti.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora