×

Proroga dei Presidenti, ipotesi “congelamento”

default featured image 3 1200x900 768x576
db1860ca6931d88c45ecc691b35791419da9e6140741cd0e2088033b

Per uscire dalla situazione difficile in cui ci troviamo dopo le elezioni, qualcuno ipotizza la possibilità di un “congelamento”, riconfermando i due presidenti (Monti a Palazzo Chigi e Napolitano al Quirinale). E’ già successo in Belgio, dove il Presidente Yves Leterme è rimasto in carica per quasi due anni prima delle nuove elezioni.

Non c’è ancora alcuna ufficializzazione di tale ipotesi, ma in molti ritengono che sia questa la strada da seguire per evitare lo stallo post-elezioni.

Da parte di Grillo e del suo Movimento circola una proposta alquanto sorprendente: lasciare in carica il Governo con una “prorogatio”, passare tutto al Parlamento che deve approvare le leggi, mentre Monti e i suoi tecnici possono restare a Palazzo Chigi, tanto “non danno fastidio”.

Contents.media
Ultima ora