×

Prove generali della Cina su Taiwan con una esercitazione militare nel deserto

L'esperto Hi Sutton conferma che quelli sono schemi per colpire navi: prove generali della Cina su Taiwan con una esercitazione militare nel deserto

La cartina comparata delle operazioni militari di Pechino

Le prove generali della Cina su Taiwan e in scala più ampia per acquisire l’egemonia nel Pacifico preoccupano, e non poco, l’Occidente perché la Cina quelle prove le sta facendo con una esercitazione militare nel deserto. Le immagini di Maxar dimostrano che Pechino si sta “addestrando” a colpire navi con missili.

Chi significa? Che i sistemi d’arma a medio e lungo raggio tattico di Pechino sono stati testati in un ambiente piano in cui simulare le traiettorie di “aggancio” di una nave nemica è molto credibile in termini di dati finali su cui calibrare mappe e tavole balistiche

Prove generali della Cina su Taiwan 

Il dato è che se da una parte in Ucraina si combatte un conflitto cruciale per l’equilibrio mondiale dai tempi della guerra fredda, a Pechino si studia la strada più veloce per l’egemonia nel Pacifico.

E soprattutto per mettere i “conti in pari” con gli Usa. Il gap con Washington avrà un’importanza strategica unica nei prossimi mesi, quando Pechino punterà su Taiwan e dovrà farlo con una cintura difensiva navale alle spalle. 

L’analisi dell’esperto Hi Sutton

Le nuove immagini satellitari diffuse da Maxar sono state analizzate dall’esperto di guerra Hi Sutton. E si tratta di immagini che hanno rivelato che l’esercito cinese si sta esercitando nel deserto del Takmalakan con missili balistici che hanno l’obiettivo di distruggere navi e nel Pacifico solo naviglio Usa è un pericolo per il Dragone.

“La Cina ha affinato la sua capacità di colpire le navi con missili balistici. E possono colpirle”.

Contents.media
Ultima ora