×

Puglia, campo di tulipani chiuso per zona rossa: fiori donati a medici e pazienti Covid

In Puglia, un campo di tulipani è stato chiuso per la zona rossa: i fiori sono stati raccolti e donati a medici e pazienti Covid dell’ospedale di Bari.

Puglia

La classificazione in zona rossa della Puglia ha portato a nuove chiusure tra le quali anche quella di un campo di tulipani situato alla periferia di Foggia. Per questo motivo, i fiori sono stati raccolti e donati a medici e pazienti ricoverati dopo aver contratto il coronavirus.

Puglia, campo di tulipani chiuso per zona rossa

La decisione di distribuire in ambito sanitario i tulipani coltivati in un campo, situato nei dintorni di Foggia, a causa della chiusura delle attività imposta dall’istituzione della zona rossa in Puglia, è stata dell’agricoltore pugliese Giuseppe Savino.

L’uomo, fondatore del progetto di agricoltura sociale chiamato “Vazapp”, ha raccolto circa 10 mila tulipani, avvalendosi della collaborazione dei migranti di “Casa Sankara”, che quotidianamente si occupano del campo.

La prima tappa relativa alla distribuzione dei fiori si è sviluppata nel corso della giornata di martedì 30 marzo e si è tenuta presso l’ospedale Covid collocato nella Fiera del Levante di Bari, dove sono stati consegnati a medici e pazienti 750 tulipani.

Nei prossimi giorni, sono state organizzate numerose consegne analoghe che verranno effettuate nei nosocomi dislocati su tutto il territorio nazionale italiano.

Ospedale

Fiori donati a medici e pazienti Covid

Il progetto è stato commentato dallo stesso agricoltore pugliese Giuseppe Savino che ha dichiarato: “Portare il nostro campo di tulipani nei luoghi di sofferenza è un modo per creare calore attraverso quei colori, perché la bellezza è cura”.

In occasione della prima donazione nell’ospedale barese, i volontari carichi di tulipani sono stati accolti da Anna Maria Minicucci, nuovo direttore sanitario del Policlinico di Bari, e da Loreto Gesualdo, preside della Scuola di Medicina.

All’evento, inoltre, hanno presenziato anche il Direttore Amministrativo Dott. Michele Ametta, la Dirigente della SSD Affari Generali e Privacy Dott.ssa Laura Silvestris, il Commissario Straordinario del Policlinico Riuniti di Foggia Dott. Vitangelo Dattoli e il Direttore Sanitario Dott. Franco Mezzadri.

In particolare, il Commissario Straordinario del Policlinico Riuniti di Foggia Dott. Vitangelo Dattoli si è espresso in merito all’iniziativa spiegando: “Ringrazio, a nome di tutta la Direzione Strategica aziendale, per questa manifestazione di grande affetto e vicinanza al Policlinico Riuniti. Il tulipano è un fiore molto bello che rappresenta simbolicamente la nostra speranza di venire fuori da questo momento così difficile e impegnativo. Sono sicuro che tutti insieme sconfiggeremo presto questa pandemia e, facendo tesoro di questa esperienza, saremo uomini e donne e professionisti diversi e migliori”.

Nell’ospedale Covid della Fiera del Levante di Bari, sono attualmente ricoverati 94 pazienti, dei quali 28 si trovano in rianimazione al Policlinico mentre altri 36 sono ricoverati in terapia intensiva.

Ospedale 2

Contents.media
Ultima ora