Può un alto livello di potassio causare gonfiore? - Notizie.it
Può un alto livello di potassio causare gonfiore?
Wellness

Può un alto livello di potassio causare gonfiore?

Il potassio è un minerale che assiste la comunicazione dei muscoli e dei nervi e aiuta a facilitare il movimento dei nutrienti e dei rifiuti. Un livello anormalmente elevato di potassio nel sangue ha conseguenze significative, il gonfiore non è tra questi.


I fatti
Normali livelli di potassio nel sangue sono 3,6-4,8 milliequivalenti per litro, secondo la Mayo Clinic. Valori superiori a 6,0 mEq/L indicano clinicamente elevati livelli di potassio, una condizione conosciuta anche come ipercaliemia.

Sintomi potenziali
Il gonfiore non è un sintomo di ipercaliemia. Medline Plus e della University of Maryland Medical Center sintomi iperkaliemia lista potenziali che comprendono nausea, battito cardiaco irregolare, debolezza, stanchezza, formicolio, intorpidimento, paralisi, difficoltà di respirazione e polso lento o assente.

La mancanza di sintomi
In molti casi, gli individui con ipercaliemia non hanno sintomi esteriori, secondo Medline Plus. I medici di solito scoprono la condizione durante altre procedure.

Sintomi di emergenza
Medline Plus consiglia l’immediata assistenza medica e il trattamento per i sintomi di emergenza di ipercaliemia, inclusa la perdita di coscienza, respiro cambia, nausea e battito cardiaco debole o assente.

Trattamento
Il trattamento per ipercaliemia prevede il controllo dei sintomi immediati, seguito dal trattamento della causa sottostante, nota Medline Plus.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
De Longhi DELONGHI Sfornatutto EO14902
149.99 €
179.99 € -17 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Giornaliera Large Rosso Scarlatto Co
22.5 €
Compra ora