×

Pussy Riot, trionfo al Sundance Festival

default featured image 3 1200x900 768x576

Pussy Riot trial in Mosco 0081

La protesta in una chiesa è costata loro il carcere ma oggi le Pussy Riot possono dirsi soddisfatte.

Il film britannico intitolato “Pussy Riot: A Punk Prayer” e legato alle loro proteste ha conquistato il premio speciale nella categoria “il cinema documentario mondiale” al Sundance festival, kermesse americana del cinema indipendente che si svolge sin dal 1985. La pellicola è un vero e proprio documentario, girato dai registi Maxim Pozdorovkin e Mike Lerner, utilizzando fra le altre cose i video del tribunale, le interviste ed altri materiali documentari.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora