×

Putin cita la Bibbia e Padre Spadaro è durissimo: “Blasfema retorica del potere”

La scelta con cui Vladimir Putin cita la Bibbia per arringare i russi alla guerra non è piaciuta a Padre Spadaro: “La sua è blasfema retorica del potere”

Padre Antonio Spadaro

Durante l’anniversario dell’annessione della Crimea Vladimir Putin cita la Bibbia nell’arringare i russi e nel motivare la sua guerra e Padre Antonio Spadaro, direttore di Civiltà Cattolica è durissimo: “La sua è una blasfema retorica religiosa del potere”. Le parole dello “Zar” non sono piaciute in Vaticano, men che mai all’uomo della comunicazione di Papa Francesco. 

Putin cita la Bibbia e Padre Spadaro insorge

E Padre Spadaro non ha fatto mistero della sua assoluta contrarietà a certe strumentalizzazioni che riecheggiano le infinite volte in cui la follia dell’uomo ha voluto tirare dalla sua parte Dio come slogan. Perciò sui social ha scritto: “Putin cita la Bibbia: ‘Non c’è amore più grande che dare la vita per i propri amici’”. Ecco, qui Padre Spadaro si adombra in etica: “La politica non deve usurpare il linguaggio di Gesù per giustificare l’odio.

La retorica religiosa del potere e della violenza è blasfema”. 

Papa Francesco pronto a volare a Fatima

Tutto questo mentre il Pontefice è pronto, per il prossimo 25 marzo a Fatima, in Portogallo, a consacrare alla Madonna sia la Russia che l’Ucraina assieme al suo Elemosiniere cardinale Krajewski. Un gesto simbolico, quello di Papa Francesco, che attraverso il legame del Terzo Segreto possa spingere i due stati a perseguire una soluzione di pace con maggior convinzione e scongiurare il perdurante orrore di questa guerra.

Contents.media
Ultima ora