×

Putin malato, cos’è la sindrome della gamba senza riposo?

Ci risiamo, Vladimir Putin sarebbe malato ma stavolta si scomoda il morbo di Parkinson, ecco cos’è la cosiddetta sindrome della gamba senza riposo

Un primo piano di Vladimir Putin

Sempre più voci o presunti elementi indiziari sul fatto che Vladimir Putin sia  malato, adesso spunta anche la sindrome della gamba senza riposo. Un video mostrerebbe l’arto dello zar colto da un irrefrenabile tremore durante un incontro ufficiale. Chi ha pubblicato quel video? 

Putin e la  gamba senza riposo

Il britannico Daily Mail. E in quale occasione? Durante l’incontro che il campo del Cremlino ha avuto con il presidente del Tagikistan, Emomali Rahmon. Ebbene, quel frame metterebbe in evidenza uno strano e inconsueto movimento del piede sinistro che interessa tutta la gamba di Putin su fino al ginocchio. Sembrerebbe un movimento inconsulto, vale a dire non controllato, a contare che sarebbe stato rilevato nel bel mezzo di un incontro con un Capo di Stato

Un leader di solito “immobile”

Insomma, la tesi è: dato che Putin nelle occasioni ufficiali è solitamente molto “rigido” ed al limite dell’immobilità, anche per accreditare quella vesta ieratica specie con capi di stato di nazioncine-satellite, perché il capo del Cremlino “trema” con il pleonastico leader tagiko? Quella manifestazione patologica viene chiamata “sindrome delle gambe senza riposo” ed in realtà sarebbe a tutti gli effetti una delle molteplici manifestazioni del morbo di Parkinson, cioè la malattia più attribuita a Putin da alcuni anni a questa parte assieme all’immancabile “evergreen” del cancro.

Contents.media
Ultima ora