Putin minacciato dall'Isis: porteranno la jihad in Russia
Putin minacciato dall’Isis: porteranno la jihad in Russia
News

Putin minacciato dall’Isis: porteranno la jihad in Russia

isis putin

Isis, Putin minacciato in un video: l’organizzazione terroristica incita alla violenza. Ancora da verificare l’autenticità del video, ma sale l’allerta.

Il presidente Vladimir Putin è stato minacciato dall’Isis in un video caricato di recente su un account Telegram di proprietà dei terroristi. L’autenticità del suddetto video non è ancora stata confermata, ma esso contiene un chiaro incitamento ai combattenti dell’Isis “di stanza” in Russia alla violenza nei confronti del popolo russo. Nel video si vede un uomo col volto coperto, che grida: “Ascolta Putin, verremo in Russia e vi uccideremo nelle vostre case. (…) Oh fratelli, conducete la jihad e uccideteli e combatteteli”; successivamente vengono mostrate immagini di altri combattenti mentre attaccano dei veicoli blindati e delle tende. Stando ai sottotitoli, le immagini rimandano ad un raid avvenuto ad Akashat, nella provincia irachena di Anbar.

“Non cambia la nostra politica”, ha dichiarato Dmitri Peskov, portavoce di Putin. Queste minacce “non possono influenzare in alcun modo la linea seguita dalla Russia e dal presidente Putin nella lotta al terrorismo, che continua in tutte le direzioni”, ha continuato il portavoce. Di recente, sia Russia che USA hanno iniziato a cooperare più efficacemente per contrastare l’Isis e altri gruppi terroristici, sia a livello militare che a livello di servizi segreti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche