×

Putin, quella volta che disse a Bush: “L’Ucraina non è uno Stato!”

Nel 2008 Putin dichiarò a Bush che l'Ucraina non era nulla.

Putin e Bush

Bisogna risalire al 2008, quando Vladimir Putin mentre parlava con l’allora presidente degli Stati Uniti d’America, George Bush, dichiarò che l’Ucraina non era nulla e non esisteva come Stato.

L’incontro in cui Putin dichiarò a Bush che l’Ucraina non era nulla

Parole che fanno accapponare la pelle e non solo a noi. Lo stesso presidente Bush, una volta udite le affermazioni di Putin, rimase allibito. Stiamo parlando di una riunione Nato-Russia del 2008, in cui si doveva discutere della Georgia, Nazione successivamente attaccata dal presidente russo nell’Ossezia del Sud. Anche il quell’occasione i problemi erano legati all’ingresso di un Paese dell’ex Unione Sovietica nella Nato.

Le parole di Vladimir Putin

Andando avanti con i discorsi, George Bush pronunciò la parola “Ucraina”. Al solo sentir parlare di quella Nazione, Putin cambiò atteggiamento. Il Corriere della Sera riporta le parole del leader russo, che furono: “Ma capisci George, l’Ucraina non è nemmeno uno Stato! Che cosa è l’Ucraina? Una parte dei suoi territori è Europa dell’est e una parte, per giunta notevole, glie l’abbiamo regalata noi! Dovete dirmi che cos’è l’Ucraina, perché io proprio non lo so, l’Ucraina non è niente“.

L’odio nei confronti dell’Ucraina va oltre le questioni politiche?

La cosa inquietante è che Vladimir Putin non ha mai smentito le affermazioni fatte in presenza di George Bush, ma si è solo scusato per aver perso la calma ed aver alzato il tono della voce. Da queste parole si capisce chiaramente che Putin, più che con gli altri Stati, ha una particolare ostilità con l’Ucraina. Mentre parlava di Georgia non ha mai perso la calma, definendola anche Stato nonostante si trattasse di territorio storicamente legato alla Russia.

Ma perdere le staffe in quel modo alla sola parola “Ucraina”, lascia pensare che non si tratti solo di una questione esclusivamente politica.

Contents.media
Ultima ora