×

Qual’è il significato di “Naomi”?

default featured image 3 1200x900 768x576

naomi 300x57Il nome “Naomi” si trova in diverse lingue e comunemente è un nome femminile.

Le sue origini sono ebraiche e giapponesi.

Origini Ebraiche

Naomi è un nome ebraico che significa “piacevole”, “bello” e “dolce”. era il nome della matrigna di Ruth nel Vecchio Testamento.

Uso nelle Comunità Cristiane

Nelle comunità cristiane inglesi, prima della Riforma Protestante, questo nome non veniva usato. Naomi è considerato un nome femminile sia in inglese che in ebraico.

Origini Giapponesi

Naomi è anche un nome giapponese anche se è sconosciuta la sua apparizione.

Non si sa se sia un nome originario del giappone oppure è stato preso in prestito dall’ebraico.

Kanji

L’esatto significato giapponese di Naomi dipende dai caratteri usati per scriverlo. L’uso dei caratteri Kanji permette la combinazione di “onesto” e “bellezza”. Naomi può essere scritto utilizzando l’hiragana e la katakana che sono caratteri che però indicano delle sillabe, non i significati.

Uso sia Maschile che Femminile

Il nome giapponese Naomi è generalmente usato per le femmine, ma talvolta può essere usato per i maschi, secondo il linguaggio Realm.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora