Quale integratore scegliere per aumentare massa muscolare
Quale integratore scegliere per aumentare massa muscolare
Wellness

Quale integratore scegliere per aumentare massa muscolare

tono muscolare
Come migliorare il tono muscolare con i prodotti giusti

La massa muscolare è uno dei crucci più importanti che riguarda il corpo di uomini e donne. Come poterla aumentare? Vi presentiamo GH Balance

La massa muscolare è uno dei crucci più importanti che riguarda il corpo di uomini e donne. Come poterla aumentare? Ma soprattutto, come poterla aumentare senza incorrere in rischi per l’organismo? Prima parleremo dei rimedi per la massa muscolare e poi scopriremo l’incredibile efficacia di GH Balance.

Massa muscolare: come farla crescere

Prima andiamo a scoprire come aumentare in maniera fai-da-te la massa muscolare.

Alimentazione

Sport e alimentazione vanno di pari passo. Uno stile di vita sano deve contemplare una buona dose di attività fisica, praticata costantemente ed una dieta corretta e bilanciata. Ecco 5 cose da sapere se intendete aumentare la massa muscolare, grazie all’alimentazione.

Salute ed equilibrio nutrizionale. L’alimentazione mirata ad aumentare la massa muscolare deve essere assolutamente bilanciata per non costringere l’organismo ad uno stress derivato dal cambiamento delle abitudini. La composizione di un’alimentazione ad hoc deve quindi sostenere il dispendio energetico di uno sportivo e garantire i fabbisogni nutrizionali.

Apporto energetico. Anche questo aspetto è piuttosto importante, in quanto l’apporto energetico, e quindi nutrizionale, deve essere lo stesso della dieta con normali calorie o, in alcuni casi, superiore.

L’alimentazione deve fornire energia, nutrienti, amminoacidi, acidi grassi, vitamine e sali minerali, con lo scopo di mantenere lo stesso peso e la stessa struttura corporea. La ripartizione energetica va frazionata in un numero di pasti che può oscillare tra i 5 o i 6 al giorno, in base alle esigenze del singolo soggetto. Parliamo quindi di corporatura, eventuali deficit o altre problematiche che incidono sulla scelta di una dieta ad hoc, calibrata sull’individuo.

Carboidrati. Con l’aiuto di un nutrizionista vanno calcolate le calorie di cui il vostro organismo necessita ogni giorno. E questo può farlo soltanto un medico, in grado di valutare in base alle condizioni fisiche e di salute del soggetto, qual è l’apporto giusto giornaliero. Nel regime di una dieta atta ad aumentare la massa muscolare, i carboidrati vanno assunti nelle quantità adeguate al supporto energetico complessivo. La loro distribuzione è importante per sfruttare l’azione anabolica dell’insulina.

Proteine. Svolgono un’importante funzione di costruzione.

Le proteine, infatti, forniscono gli amminoacidi essenziali che sono fondamentali per la formazione muscolare e la riparazione dei tessuti; altro importante fattore, è che sono anche fonte di energia.

I cibi migliori. Latte intero e fiocchi di latte, uova, carne di manzo magro, mandorle, anacardi, ma anche salmone, avocado e uova, sono solo alcuni esempi di alimenti che possono influenzare positivamente il livello di massa muscolare.

Ricordate che alimentazione e sport percorrono un cammino comune. I migliori risultati in termini di struttura fisica, prestazioni e condizioni di salute ottimali, si raggiungono solo grazie ad un approccio teso alla sinergia tra questi due importanti aspetti.

Dettagli

Sono anni che vi allenate duramente in palestra, effettuando serie proibitive che farebbero impressione il più severo dei personal trainer, ma raggiunto un determinato peso corporeo, non riuscite ad aumentare la percentuale di massa magra del vostro corpo?

Il punto è che il processo che porta aumento di volume delle fibre muscolari non è altro che un adattamento dell’organismo.

Quando un muscolo viene stressato fino allo sfinimento con l’allenamento in palestra, recupera le energie perse tramite un processo chiamato super compensazione che lo fa crescere più forte e più grosso. Partendo da questo semplice concetto possiamo capire perché gli allenamenti tanto estenuanti non sono sempre produttivi, anzi a volte possono determinare una regressione della crescita muscolare. Affinché la supercompensazione avvenga con efficacia sono tre gli aspetti fondamentali da tenere in considerazione e da seguire con estrema scrupolosità:

Allenamento
Alimentazione (da integrare con prodotti specifici)
Riposo o recupero

Per quanto riguarda l’allenamento vi rimandiamo alla categoria relativa. Gli altri due aspetti, fondamentali per tutti coloro che intendono avere un aumento della massa muscolare considerevole, molto spesso vengono trascurati vanificando tutte le energie spese in palestra.

Alimentazione e recupero devono essere due aspetti primari nella routine di uno sportivo. Questo vuol dire abbandonare le abitudini che impongono 4 o addirittura 5 allenamenti settimanali, con fasce muscolari sempre al lavoro.

Vuol dire compiere delle rinunce, talvolta anche faticose, trascorrendo serate senza alcool e sigarette, per poi lavorare al meglio in palestra con i pesi.

Alimentazione

Per tutti coloro che intendono incrementare la propria massa muscolare, l’alimentazione deve sottostare a semplici regole che rendono possibile l’aumento della massa magra a discapito dei fastidiosi rotoli di grasso.

Fornire ai muscoli tutte le sostanze nutritive di cui hanno bisogno per la loro crescita vuol dire assumere un apporto calorico adeguato, superiore dal normale fabbisogno giornaliero.

Quante calorie si devono assumere quando si esegue un intensa attività muscolare? Dipende, sono troppe le variabili da tenere in considerazione: metabolismo, velocità di recupero, proteine assimilate, età e così via. Ma senza ombra di dubbio, tutti coloro che vogliono aumentare la massa muscolare devono assumere una quantità calorica superiore almeno del 30% rispetto al normale fabbisogno giornaliero.

Per raggiungere una quantità calorica sufficiente, necessariamente bisogna aggiungere due spuntini veloci tra i tre pasti principali.

Per spuntini veloci intendiamo ad esempio un frullato proteico, un frutto o in generale uno o più alimenti che apportino una bassa quantità di carboidrati, con un determinato indice glicemico associato ad un’alta percentuale di proteine.

L’apporto proteico giornaliero deve raggiungere, ma non superare i 2 grammi per ogni chilo di peso corporeo e non deve mai essere inferiore ai 1,2 grammi per kg. Ad esempio un atleta di 80 kg dovrà assumere 160 grammi di proteine al giorno e non dovrà mai scendere al di sotto dei 96 grammi.

Introdurre una quantità di proteine superiore al fabbisogno descritto è assolutamente inutile e può portare anche qualche problema per l’organismo.

È importante inoltre, eliminare i grassi dannosi (grassi idrogenati, fritti, sughi, dolci) i quali non fanno altro che sovraccaricare l’organismo e recare danni alla linea.

Integrazione alimentare

L’utilizzo di integratori alimentari viene consigliato nel momento in cui si vuole avere un’alimentazione completa, introducendo nell’organismo solo e unicamente i nutrienti necessari al bodybuilder o all’atleta.

Una delle obiezioni maggiori contro l’utilizzo degli integratori sportivi ripete che con un’alimentazione sana ed equilibrata, la somministrazione di queste sostanze non ha alcun senso.

Questo è vero, ma l’alimentazione quotidiana non sempre riesce ad apportare nutrienti necessari per coloro che intendono effettuare un allenamento mirato. La maggior parte delle volte immettiamo nell’organismo sostanze non sempre utili e soprattutto nelle quantità sbagliata.

Si pensi ad esempio alla carne rossa ricca di proteine, ma anche di grassi saturi, alla bresaola, così povera di grassi ma ricca di nitriti, tonno in scatola ricco di proteine e omega 3 ma anche piena di mercurio.

Gli integratori alimentari, maggiormente utilizzati da coloro che intendono aumentare la massa muscolare, ma anche i più importanti per ogni tipo di dieta sono:

proteine in polvere
aminoacidi
Recupero

Come abbiamo spiegato all’inizio, quando lavoriamo sui muscoli con un’intensità maggiore alla quale siamo abituati, la risposta dell’organismo è la crescita muscolare. Questo è un processo di autoconservazione tipico del nostro corpo che gli permette di adattarsi a condizioni particolarmente impegnative.

Fondamentalmente, quando stiamo allenando ci con carichi relativamente pesanti siamo dicendo al nostro corpo “se vuoi sopravvivere ti devi adattare”.

Questo adattamento si ottiene nella fase di recupero nella quale il muscolo cresce più forte per sopportare il prossimo carico di lavoro. Il recupero è un processo che può essere inteso anche nelle varie fasi di interruzioni dell’esercizio o delle 24 ore immediatamente dopo l’allenamento, fino al recupero a lungo termine.

Durante l’allenamento le strutture contrattile del muscolo vengono danneggiate. Con un’alimentazione adeguata e il giusto recupero inizia la fase di super compensazione in cui vengono recuperate le energie spese in palestra e il muscolo acquisisce nuove fibre, diventando più grande.

Per recupero intendiamo anche il riposo notturno, durante il quale grandi quantità di ormoni anabolizzanti, come l’ormone della crescita e il testosterone, vengono rilasciati. Tuttavia questo avviene solo quando si dorme profondamente. E importante quindi dormire le classiche 8 ore consigliate, in quanto la fase di sonno profondo si verifica solo dopo le prime 4 ore di sonno.

In sostanza un pisolino a metà pomeriggio ha un effetto rigenerante, ma la maggior parte della crescita muscolare reale avviene solo dopo alcune ore di sonno, durante la cosiddetta fase REM. Ma da oggi c’è un’arma in più per aumentare la massa muscolare, completamente naturale e dagli effetti rivoluzionari. Stiamo parlando di GH Balance.

Gh Balance: cos’è

Andiamo a scoprire Gh Balance, l’integratore 100% naturale prefetto per aumentare la massa muscolare. Grazie alla formulazione unica di GH Balance sarà possibile ottenere in brevissimo tempo un corpo muscoloso e senza quei fastidiosi rotolini di grasso. Infatti la sua formula si basa sull’ormone della crescita maschile. Ormone, che assieme agli altri ingredienti, è di fondamentale importanza nella crescita del muscolo e nella riduzione del grasso in eccesso. È anche un valido aiuto per ringiovanire il corpo.

Tra gli altri ingredienti troviamo il Tribulis Terrestri, che contribuisce ad aumentare la libido nell’uomo e la Caffeina che aumenta la resistenza quando gli allenamenti si fanno davvero pesanti.

gh balance

Modalità di assunzione

In ogni confezione di Gh Balance sono presenti 60 capsule, che costituiscono il trattamento per un mese. Le capsule vengono prese due volte al giorno, a stomaco vuoto, con abbondante acqua. Sia nei giorni di allenamento sia nei giorni di stop. Gh Balance è acquistabile solo online nel sito ufficiale, www.ghbalance.it. Il prezzo di ogni singola confezione è di 34 euro e sul sito ufficiale è possibile usufruire di alcune offerte per acquisti multipli.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 730 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza