×

Quali sono conseguenze default economico Argentina

default featured image 3 1200x900 768x576

Il panorama economico internazionale presenta molti Paesi in crisi finanziaria, poichè incapaci di fare fronte al proprio debito pubblico: tra questi vi è l’Argentina, che lo scorso Agosto è stata dichiarata in default selettivo.

Il default selettivo è meno grave di una bancarotta totale, ma ha comunque delle ripercussioni sull’economia interna del paese.

Questa situazione si è verificata perchè, di fronte ad un debito complessivo, l’Argentina era in grado di ricompensare i suoi creditori solo per il 93%.

Il giudice americano Thoma Griese ha però vincolato il saldo di quel 93% al pagamento anche del restante 7%, e per questo l’agenzia di rating Standard & Poor’s ha dichiarato l’Argentina in stato di default selettivo.

Poichè a seguito della bancarotta del 2001 gli investitori internazionali sul Paese erano pochissimi, le ripercussioni non si sono avvertite a livello internazionale, ma per l’Argentina significa aumento dell’inflazione e dei tassi di interesse.

A farne le spese è stato soprattutto il governo di Cristina Fernandez Kirchner, che non può più contare su fondi esteri.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora