Quali sono i benefici dell'olio alla vitamina E per i capelli?
Quali sono i benefici dell’olio alla vitamina E per i capelli?
Donna

Quali sono i benefici dell’olio alla vitamina E per i capelli?

olio alla vitamina

La vitamina E come molte altre vitamine va introdotta quotidianamente nel nostro organismo per combattere i radicali liberi e rendere più forti cellule e tessuti. L'olio con vitamina E dona brillantezza e robustezza ai nostri capelli.

La vitamina E è un ottimo antiossidante liposolubile e si trova in molti alimenti che dovremmo consumare quotidianamente per aiutarci a stare meglio e ad avere un corpo sano. Quindi è fondamentale innanzitutto avere un’alimentazione sana e corretta, ricca di tutte quelle vitamine, compresa la vitamina E, che forniscono salute e benessere al nostro organismo. Possiamo naturalmente integrare la nostra alimentazione con l’utilizzo di prodotti che contengano la vitamina E, come per esempio l’olio per capelli con vitamina E per renderli più sani e più forti.

Olio alla vitamina E per la salute dei capelli

I capelli hanno bisogno di un nutrimento costante per crescere forti. La vitamina E costituisce un ottimo rimedio per avere capelli sani e luminosi e consente di prevenire i danni causati al nostro organismo e quindi anche ai nostri capelli, dai radicali liberi. Questi ultimi vengono dal fumo e dall’inquinamento e sono dannosi per le cellule e i tessuti, provocandone così l’invecchiamento.

Anche i capelli sono esposti ogni giorno a questi pericoli e la vitamina E riduce e ripara i danni, rendendo i capelli più brillanti. Inoltre la vitamina E aiuta a migliorare la circolazione. Ciò comporta dei benefici anche al cuoio capelluto. Questa vitamina, se acquisita tramite l’alimentazione o l’applicazione sui capelli, può contribuire a renderli più elastici e prevenirne la rottura.

La vitamina E nel nostro organismo

Il modo migliore per dare al nostro organismo tutte le vitamine di cui ha bisogno è innanzitutto consumando cibi sani e con tutte le proprietà nutritive di cui ha bisogno. A volte però ciò può non bastare e allora, se abbiamo bisogno per esempio di più vitamina E, possiamo ricorrere agli integratori alimentari. Questi però non devono sostituirsi ad una corretta alimentazione, ma aiutare a fornire una quantità maggiore di quella determinata vitamina di cui il nostro corpo ha bisogno in un particolare momento.

Se i vostri capelli sono spenti o deboli e si spezzano facilmente, potete applicare sugli stessi un olio con vitamina E. Mettete l’olio sui capelli massaggiando il cuoio capelluto. La vitamina E può anche essere unita ad altri oli come quello di mandorle dolci.

Per un trattamento ancora più efficace, riducete in poltiglia un avocado con una forchetta e unite qualche goccia di olio alla vitamina E. Applicate il miscuglio sui capelli e fate agire per circa 15 minuti; quindi risciacquate e fate lo shampoo.

Alimenti con la vitamina E

La vitamina E si trova in diversi cibi che mangiamo giornalmente come per esempio nei vegetali a foglia verde, nelle noci nel tuorlo d’uovo e nelle germe di grano. Mangiate una manciata di noci o mandorle come merenda o un’insalata di spinaci per assicurarvi una giusta dose di vitamina E.

Considerazioni

Secondo il National Institute of Health, la quantità giornaliera raccomandata di vitamina E per le persone dai 14 anni in su è di 15 mg.

Importante da sapere

Se state assumendo farmaci anticoagulanti, consultate il medico prima di prendere integratori di vitamina E.

Gli integratori di vitamina E acquistabili senza ricetta medica devono essere presi con precauzione e moderazione. Questo perché una quantità eccessiva può interferire con la coagulazione del sangue e avere delle conseguenze pericolose.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche