Quali sono le caratteristiche dell’influenza ncbi - Notizie.it
Quali sono le caratteristiche dell’influenza ncbi
Guide

Quali sono le caratteristiche dell’influenza ncbi

influenza-aviaria-600-400

L’influenza ncbi è provocata da un infezione trasmessa dai volatili. Questo virus può subire modificazioni tali da diventare contagioso anche per gli esseri umani. Il primo caso di influenza aviaria è stato segnalato nel 1997 ad Hong Kong, il focolaio proveniva dai polli. Da allora ci sono stati altri casi di influenza ncbi negli uomini, anche in Europa.

Il rischio di contrarre questa influenza aumenta se si svolge un lavoro che implica un contatto con volatili (ad esempio gli agricoltori e gli allevatori di pollame), si viaggia in Paesi dove il virus è molto diffuso, si mangia carne cruda o cotta proveniente da pollame infetto, o si viene in contatto con sangue di volatili e uova contaminate.

Il virus dell’influenza aviaria è in grado di resistere per molto tempo, l’infezione può restare nelle feci e nella saliva degli uccelli anche per dieci giorni o più. I sintomi dell’influenza ncbi differiscono a seconda del ceppo virale, ma in genere consistono in: febbre alta, tosse, problemi respiratori, diarrea, malessere generale, mal di testa, mal di gola, dolori muscolari.

Se avete qualche dubbio che possiate aver contratto questo virus non esitate a contattare il medico. Il trattamento e la cura di questa influenza variano a seconda dell’intensità e gravità dei sintomi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Kindle Paperwhite 3G
189 €
DeLonghi En80.Cw Inissia Nespresso Crema
49.99 €
Panasonic MJ-L500 Estrattore di succo 150W Nero, Argento spremiagrumi
129.9 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €