Quali sono le cause di muco nella gola?
Quali sono le cause di muco nella gola?
Salute

Quali sono le cause di muco nella gola?

muco nella gola

Il nostro corpo reagisce alle sollecitazioni esterne producendo del muco che va a depositarsi nella gola. Vediamo quali sono le cause più frequenti.

Il muco è il liquido denso e appiccicoso che intasa il naso e la gola. Mentre il muco nelle cavità nasali è più facile da scovare, il muco nella gola tende a bloccarsi, causando molta irritazione. Vediamo quali sono le cause principali che portano alla produzione e all’accumulazione di muco in gola.

Muco in gola cause

Il muco alla gola è generalmente prodotto da ghiandole che rivestono le vie respiratorie. In media, il corpo produce 1-2 litri di muco al giorno. Questo dovrebbe mantenere le membrane nasali umide e in grado di umidificare l’aria che viene aspirata all’interno del corpo. Il muco dovrebbe aiutare il corpo nella lotta contro le sostanze irritanti e le infezioni. A volte, però, il muco prodotto in eccesso si deposita nella gola dando la sensazione di avere costantemente catarro.

Infezioni

Uno dei principali motivi che causano la produzione di muco nella gola sono le infezioni.

Per rimuovere le particelle esterne che hanno causato l’infezione, il corpo tende a stimolare la produzione di muco aumentando la sua difesa contro l’attacco di malattie infettive causata da corpi estranei. Ciò provoca l’ispessimento del muco. In questa fase, il passaggio più accessibile per la fuoriuscita del muco è attraverso la gola.

Gas irritanti e inquinamento

Altre cause che portano alla produzione di muco sono l’esposizione al fumo, alla nebbia e ai gas nocivi come il biossido di zolfo e di azoto. Le conseguenze sono solitamente il gonfiore delle vie nasali e l’infiammazione del naso, o rinite.

Reazioni allergiche al cibo

Se si è allergici ad alcuni alimenti le reazioni possono essere il naso chiuso e il flusso di muco dal naso alla gola. Il consumo di latte, grano e uova può aggravare i sintomi di allergia alimentare. Se si continuano a mangiare cibi di cui si è allergici può esserci una produzione di muco in eccesso, che porta all’ispessimento, al gocciolamento o all’ostruzione in gola.

Quando si soffre di influenza, raffreddore o febbre è sconsigliato mangiare prodotti caseari perchè provocano ispessimento e gocciolamento del muco.

Fattori ambientali

Vivere in zone aride o in ambienti secchi asciuga il muco nasale, rendendolo denso e difficile da scovare. Lo stesso effetto è prodotto con l’aria fredda e secca durante i mesi invernali. Naturalmente, in questi casi, il muco non trova il modo di fuoriuscire e si deposita in gola. Il muco stagnante in gola è un perfetto padrone di casa per i batteri ed altri agenti patogeni.

Abitudini non salutari

Il muco nella gola è una conseguenza comune del consumo di fumo e alcol. Fumare sigarette irrita e infiamma la delicata membrana mucosa, causando un aumento della secrezione di muco. L’alcol e la caffeina possono causare anche il prosciugamento di muco, in particolare il muco stagnante nella gola, rendendolo più difficile da scovare.

Fattori fisiologici che causano muco nella gola

Disturbi della deglutizione e della gola possono essere responsabili anche della stagnazione di muco nella gola.

Ad esempio, avere un setto nasale deviato, provoca il restringimento del canale della narice, un problema strutturale che si traduce in un cambiamento dei flussi di muco dal naso alla gola.

Prevenzione

Per prevenire la formazione del muco è bene condurre uno stile di vita sano con un’alimentazione totalmente naturale. Questo percorso è contenuto nel libro “La dieta senza muco” scritto da Arnold Ehret, pioniere della medicina alternativa dei primi del Novecento, e tradotto da Colombo.

Esiste, anche, la versione per i bambini, che riprende il libro di cui sopra, scritta da Valentina Ghione.

Se queste soluzioni risultano distanti dalla vostra concezione di vita, un rimedio per prevenire la formazione di muco rimane la naturale soluzione della propoli. Sia in formato capsule, spray e pastiglie, la Propoli può essere usata per prevenire le cause della formazione del muco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche