Quali sono le diverse forme di vitamina C? | Notizie.it
Quali sono le diverse forme di vitamina C?
Guide

Quali sono le diverse forme di vitamina C?

La vitamina C è una vitamina idrosolubile, cruciale per la salute del corpo. Essa non viene immagazzinata da corpo e quindi deve essere introdotta attraverso varie fonti e in varie forme.

Funzioni e benefici della vitamina C

La vitamina C è importante per varie funzioni dell’organismo, tra cui aumentare il sistema immunitario, mantenere la salute delle ossa, dei denti,dei globuli rossi e dei vasi sanguigni. La vitamina C aiuta anche a mantenere il collagene nella pelle, che favorisce la salute di quest’ultima. Inoltre agisce come antiossidante e combatte i radicali liberi. Questa vitamina favorisce anche la guarigione di fratture e infezioni.

Vitamina C naturale e sintetica

La vitamina C si trova in alcuni tipi di frutta e verdura

La forma sintetica della vitamina C è chimicamente identica a quella naturale. La forma sintetica viene utilizzata negli integratori, nei quali si trova unita ad altri nutrienti, che aumentano l’efficacia della vitamina C. La forma naturale della vitamina C si trova in alcuni frutti e verdure, come arance, kiwi e pomodori.

Entrambe le forme hanno uguali benefici.

Acido ascorbico

La forma standard della vitamina c è l’acido ascorbico, che viene usato come conservante, conosciuto anche con il nome di acido L-ascorbico.

Carenza di vitamina C

Non è raro che vi sia uno scarso consumo di vitamina C. Un’alimentazione sbagliata, con uno scarso consumo di frutta e verdura porta ad una carenza di vitamina C, tra i cui sintomi vi sono: raffreddori frequenti, problemi allo stomaco, pelle che appare non sana e rallentamento nella guarigione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche