×

Quali sono le vitamine non polari?

default featured image 3 1200x900 768x576

Alcune vitamine sono polari, e alcune sono non polari. La polarità è determinata dalla carica elettrica di una molecola. Una molecola polare ha una carica positiva da un lato e una carica negativa all’altra, e una non polare molecola non è così.

vitamins nonpolar 800x800 150x150
Solubilità
Sapere che le vitamine sono polari e non polari determinerà quali sono solubili in acqua e che sono liposolubili. La polarità predice come pure le molecole si mescolano con altre molecole.

Le molecole polari si combinano con altre molecole polari per formare una soluzione, ma non con le molecole non polari. Lo stesso vale al contrario – le molecole non polari si mescolano con altre molecole non polari, ma non con le molecole polari. Le molecole di acqua sono polari e molecole di lipidi non lo sono.

Vitamine polari
Le vitamine polari sono solubili in acqua. Sono i gruppi più polare non polari, e si mescolano con le molecole d’acqua polari.

Le vitamine idrosolubili sono B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (Niacina), B5 (acido pantotenico), B6 (piridossina), B9 (Acido folico), B12 (cianocobalamina), C (Acido Ascorbico) e H/B7 (biotina).

Vitamine non polari
Non polari sono le vitamine liposolubili. Hanno poche o nessuna gruppi polari, in modo che si fondono con lipidi non polari, che li rende liposolubili. Si tratta di A (retinolo), D (colecalciferolo), E (alfa-tocoferolo) e K (Phytonadione).

Contents.media
Ultima ora