Qualità della vita: la Sicilia è fanalino di coda - Notizie.it
Qualità della vita: la Sicilia è fanalino di coda
Catania

Qualità della vita: la Sicilia è fanalino di coda

ROMA – Pubblicata la ricerca annuale del Sole 24 Ore dedicata alla Qualità della vita sul territorio. L’inchiesta analizzando le 107 provincie italiane fa un bilancio prendendo in esame diverse variabili: Tenore di vita, Affari e lavoro, Servizi/ambiente/salute, Popolazione, Ordine pubblico e Tempo libero. A livello nazionala miglior piazzamento per la città di Bologna, provincia che si afferma come la più vivibile mentre all’ultimo posto c’è Foggia. Tra le altre città, Milano si piazza al 19° posto, Roma 23, mentre Napoli e Torino, si collocano rispettivamente al 105° posto e al 51° posto.

Sicilia in fondo. Siracusa è la prima provincia siciliana, 81simo posto (+15 posizioni rispetto allo scorso anno), seguita all’87simo da Ragusa all’89simo da Messina, al 96simo da Catania (+3 posizioni) al 99simo da Enna (-14) al 101simo da Agrigento al 102simo da Palermo al 103simo da Trapani e al 106simo da Caltanissetta, che è penultima prima di Foggia.

Tuttavia molte città hanno guadagnato posizioni. Siracusa è risalita di 15 posizioni, Messina di 8, Catania di 3. Enna è scesa di ben 14 posti, Agrigento di tre e Palermo che l’anno scorso era al 101 posto “è riuscita” a perderne un’altro. Le province siciliane, secondi il dossier del quotidiano, sono agli ultimi posti in tutte le classifiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*