Quando cambia il tempo.... - Notizie.it
Quando cambia il tempo…
Guide

Quando cambia il tempo…

Chi soffre di mal di testa sa da tempo che i cambiamenti meteorologici influenzano il corpo. Uno studio condotto dalla Dr. Galina Mindlin del Jefferson Medical College, ha dimostrato che l’emicrania si verifica con più frequenza quando la pressione barometrica aumenta.

Pressione aria e ossigeno
Le variazioni di pressione barometrica sembrano causare cambiamenti nei livelli di ossigeno. Il corpo difatti compensa l’espansione e la contrazione dei vasi sanguigni, e l’emicrania scoppia.

Monitoraggio
Prima del trattamento, i medici raccomandano spesso di rilevare il mal di testa con i cambiamenti di pressione barometrica. Questo può determinare se i due fattori sono correlati con riferimento al soggetto in esame. È importante quindi registrare i tempi esatti di cambiamento meteorologico e il verificarsi della cefalea.

Aumentare i livelli di ossigeno
Eseguire un trattamento di ionizzazione al chiuso, o recarsi alla ricerca di cascate e fiumi all’aperto, in cui i livelli di ossigeno sono più elevati, sono tra i rimedi raccomandati come mezzo per aumentare i livelli di ossigeno nel corpo, contribuendo in tal modo al trattamento di mal di testa dovuto alla pressione barometrica.

Farmaci
Dal momento che la previsione di sistemi meteorologici e le variazioni di pressione barometrica associate possono essere visti come un fattore predittivo del mal di testa, il dottor Mindlin e altri medici consigliano di prendere antinfiammatori quali ibuprofene e farmaci associati (Aulin, Nimesulide, Moment e simili) con l’avvicinarsi del sistema, ma prima che il mal di testa abbia effettivamente inizio.

Magnesio
Il magnesio può smorzare l’azione di un mal di testa.

L’aumento della dose giornaliera di 400 mg al giorno poco prima, durante e dopo un cambiamento meteorologico, può aiutare alcune persone ad evitare il mal di testa da pressione barometrica.

Esercizio
Aumentare la serotonina e le endorfine può essere un ulteriore modo per smorzare il dolore associato al mal di testa. Camminate, nuotate, fate jogging o qualsiasi altra attività, al fine di migliorare la vostra condizione.

Se il problema persiste e non si allevia con nessuno di questi metodi, trattamento farmacologico in primis, consultate un medico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*