Quando l'ombretto diventa un nemico - Notizie.it
Quando l’ombretto diventa un nemico
Guide

Quando l’ombretto diventa un nemico

L’ombretto è una delle meraviglie inventate per far felici le donne. Puo’ dare quella scintilla in più al tuo sguardo, facendoti sentire più sicura. Ma se non lo applichi correttamente, l’ombretto può diventare un tuo nemico, peggiorando il tuo aspetto in maniera più che evidente. Di seguito i quattro peggiori errori commessi usando l’ombretto.

Usare il fondotinta come primer

Per favore, non applicare il fondotinta sulle palpebre. Potrebbe sembrare un buon primer per l’ombretto, ma non lo è. Evidenzierà le linee e le pieghette sulle tue palpebre, facendole sembrare stanche. E il fondotinta non farà durare più a lungo il tuo ombretto. Sarà meglio investire in un buon primer per occhi.

Non mettere l’eyeliner

Se usi un ombretto scuro o deciso, devi mettere l’eyeliner. Se non lo fai, i tuoi occhi non saranno completi. Se non ami l’eyeliner, applica almeno un ombretto di colore più scuro lungo la linea delle palpebre inferiori per dare al trucco una definizione.

Applicare l’ombretto con pennelli dalla punta spugnosa

Se usi questo tipo di pennello per applicare l’ombretto, smettila! Questo sistema non ti aiuta.

E’ meglio usare dei pennelli da make up professionali. Ti daranno un risultato più omogeneo e professionale.

Lasciare che l’ombretto cada sulle tue guance

Se non sei attenta, questo accade. E neanche il migliore degli ombretti potrà essere carino indossato sulle guance! Ci sono dei modi per evitarlo. Ad esempio, metti un po’ di cipria sotto gli occhi prima di indossare l’ombretto. Quando avrai finito di applicarlo, potrai eliminare l’eccesso di cipria con un pennello. Un’altra cosa che potresti fare è applicare il fondotinta dopo aver indossato l’ombretto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*