×

Quando scende prezzo iPhone 6

Condividi su Facebook

Uno sguardo sulla resilienza dei prezzi di iPhone 6: riusciranno a scendere? La risposta è legata al successo dei prossimi dispositivi di casa Apple.

Distribuito in Italia a partire dal 26 settembre 2014 – con un pugno di giorni di ritardo rispetto a gran parte del mondo, Stati Uniti in testa -, iPhone 6 rimane ancora oggi uno dei dispositivi prodotti dalla Apple nella cosiddetta post-Steve Jobs era più apprezzati e utilizzati del pianeta.

Un autentico status symbol, se vogliamo, che ha radicalmente cambiato l’approccio degli utenti nei confronti di questa famiglia di device. Al tempo stesso, iPhone 6 è, e sostanzialmente rimane, un autentico campione di vendita – a dispetto della successiva uscita di iPhone 7 e iPhone 7 Plus -, e non sono pochi gli utenti affezionati ai prodotti Apple ad aver acquistato un secondo dispositivo della medesima famiglia e del medesimo modello. Ovviamente, c’è anche il rovescio della medaglia, che in questo caso si configura con una certa tetragona fissità dei prezzi; i quali, a dispetto del tempo che passa, non accennano a scendere in maniera significativa.

Entriamo nel dettaglio: all’epoca della sua uscita, in Italia iPhone 6 è stato commercializzato a un prezzo variabile dai 729 ai 1.059 euro, a seconda dei modelli e delle implementazioni. A oggi, a parte un rarissimo caso di pre-owned – con funzioni e potenzialità estremamente basiche per il modello in questione – rimesso in commercio tramite il portale TecnoSell al prezzo speciale di 455 euro, non si scende dai 635 euro per i modelli meno forniti, mentre per i più performanti – soprattutto a livello di RAM e spazio memoria -, si sale abbondantemente sopra i 700.

Dunque, per coloro che sono alla ricerca dell’occasione giusta per mettere le mani su un iPhone 6, a quanto pare, ci sarà ancora da aspettare. Un precedente significativo ci viene incontro per comprendere meglio le tempistiche: nel corso dell’estate 2016, in vista dell’imminente uscita di iPhone 7, le giacenze di iPhone 6 cominciarono a subire dei ribassi e a essere oggetto di offerte speciali. È dunque probabile che, nel momento in cui verrà messo in commercio l’iPhone 8 – per il quale si parla di settembre 2017 -, un ulteriore ribasso potrebbe investire i dispositivi più vecchi.

Forse anche l’iPhone 7, per la gioia degli Apple-feticisti.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.