Quando si può lavare un cucciolo - Notizie.it
Quando si può lavare un cucciolo
Guide

Quando si può lavare un cucciolo

Se il pelo del vostro cucciolo si sporca, forse perché ha giocato in un luogo fangoso o è andato a scavare, si dovrà fare il bagno . Tuttavia, i cuccioli sono sensibili e si potrebbe far male al vostro animale domestico, se si fa il bagno in acqua che è troppo calda, troppo fredda o troppo profonda. Hai anche bisogno di uno shampoo, e, eventualmente, un balsamo, in particolare per i cani. Il vostro shampoo è troppo duro per la pelle sensibile di un cucciolo.

Istruzione

1 Spazzolare il vostro cucciolo a fondo utilizzando spazzole e/o pettini appropriati. Per esempio, se il vostro cucciolo appartiene ad una razza a pelo lungo, ma ha ancora relativamente poco, utilizzare una spazzola per cani a pelo corto.

2 Riempite una grande ciotola o la vasca da bagno fino a circa metà dell’altezza del tuo cucciolo con l’acqua tiepida, non fredda e certamente non troppo calda.

3 Mettere il vostro cucciolo nella ciotola.

4 Bagnare il pelo con l’aiuto della brocca o doccia estraibile.

5 Strofinare un po’ di shampoo partendo dal collo e finendo alla coda, evitando gli occhi, le orecchie e la bocca.

Non dimenticare il suo ventre e le gambe. Se questo è il suo primo bagno, non lavare la testa.

6 Sciacquare lo shampoo fino a quando l’acqua è pulita. Se si sta utilizzando una brocca per il risciacquo, potrebbe essere necessario svuotare e riempire la ciotola un paio di volte

7 Ripetere il processo di cui sopra con balsamo se necessario.

8 Avvolgete il vostro cucciolo in un vecchio asciugamano per qualche istante e poi strofinare per rimuovere l’acqua in eccesso con delicatezza. Lascialo scuotere se vuole.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*