×

Quanti sono i nostri vicini?

Qualche giorno fa sono stati pubblicati i risultati del censimento delle specie terrestri. Non si tratta appunto della popolazione, ma piuttosto delle specie animali che abitano il nostro pianeta terra e che negli ultimi anni sono state soggette ai cambiamenti climatici e all’avanzata dell’uomo in qualsiasi parte del mondo. Il tutto arriva dall’università del Canada di Halifax.
Prima del censimento, le stime erano molto approssimativa. Si parlava di numero che oscillavano tra i tre e i cento milioni di razze che abiterebbero con noi. Ma come si può bene notare è imprecisa e molto approssimativa. La cifra esatta è 8,7 milioni, stimati tra animali terrestri, marini, muffe, alghe piante e organismi monocellulari.
In molti non si aspettavano un numero così alto di specie viventi che ci circondano.

Infatti la maggior parte di loro è ancora a noi sconosciuti. Più del 70% delle specie scoperte deve essere catalogata. Il metodo per arrivare a tutto ciò, ovviamente non è stato quello di contare una ad una le specie poiché sarebbe stato impossibile, ma si è fatto ricorso a dei calcoli matematici di proporzioni. Il risultato è stato possibile, inseguito alla proporzione delle specie più note e delle varie sotto specie che sono contenute al loro interno. Si è giunti così al numero esatto delle specie che esistono. Un numero ed anche un inizio fondamentale che permetterà soprattutto di preservarle, visto l’inarrestabile processo di estinzione a cui sono sottoposte la maggior parte di esse.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche