Quanti tipi di pitbull esistono
Quanti tipi di pitbull esistono
Animali

Quanti tipi di pitbull esistono

pit bull
pit bull

Il Pit Bull è un cane forte, aggressivo e coraggioso. Sono molti gli aspetti comuni seppur diversi tra loro. Vediamo insieme come conoscerlo meglio.

Il Pit Bull è una razza canina ottenuta dall’incrocio di due razze inglesi: l’Old English Terrier e l’Old Bulldog. Il nome deriva dalla parola inglese “pit” che significa “fossa/arena”. Questo perché proprio nelle arene si svolgevano sanguinosi spettacoli di combattimento tra cani. Ai combattimenti, passatempo popolarissimo nella Gran Bretagna, si associavano anche scommesse sotto banco e malavita. Ecco perché spesso alla figura del Pit Bull si associa quella del cattivo.

Aspetti comuni del Pit Bull

La razza deriva dall’incrocio del Bull e del Terrier. A lato il Pit Bull deve essere quadrato, cioè deve avere la stessa lunghezza dalla spalla all’anca e dalla spalla a terra. La conformazione della testa è variabile: a forma di cuneo vista dall’alto e di lato, rotonda vista frontalmente. Deve avere una dimensione pari ai due terzi della larghezza delle spalle. La mandibola deve essere ben sviluppata e la chiusura dei denti a forbice.

Le orecchie, siano tagliate o non tagliate, devono essere ben alte sul capo, senza pieghe e devono essere portate a rosa. L’occhio deve essere ellittico quando visto frontalmente, triangolare quando visto lateralmente, piccolo e infossato. Il naso deve presentare un dorso ben sviluppato, con narici ben larghe. Il collo deve essere potente, ben muscoloso fino alla base del cranio. Il dorso deve essere corto e forte. Le zampe sono piccole e alte sulle falangi. Il Pit Bull deve dare un impatto di forza e compattezza. E’ un cane muscoloso, fiero e coraggioso. Molto attento a tutto ciò che lo circonda.

Le razze più diffuse

Le razze di Pit Bull note e diffuse sono tante. Scopriamone insieme qualcuna.

L’American Pitbull Terrier

È la razza di Pitbull per eccellenza. Dall’American sono stati creati diversi incroci e molteplici razze di Pitbull. L’aggressività non è assolutamente una loro caratteristica. Hanno un carattere amichevole ed equilibrato.

Sono molto intelligenti ed hanno una grande energia. Possono pesare fra i 13 e i 25 kg.

Lo Staffordshire Bull Terrier

Lo Staffordshire pesa fra gli 11 e i 17 kg. E’ un cane compatto, muscoloso e agile. E’ territoriale nei confronti di altri cani e animali. Ha un carattere socievole, anche con i bambini. È intelligente, energico, giocherellone e molto attaccato ai padroni.

L’American Staffordshire Terrier

Ha una muscolatura molto sviluppata, soprattutto sul petto. Può arrivare a pesare fino a 35 kg. Può essere sia a tinta unica che a due colori o a chiazze. È un cane tranquillo, anche se molto impulsivo.

Il Bull Terrier

La caratteristica che contraddistingue il Bull Terrier è l’avere gli occhi di forma triangolare. È un cane testardo, ma gentile. Richiede la compagnia e l’affetto della sua famiglia adottiva. È un cane coraggioso e combattivo. Può pesare fino a 35 kg.

Lo Stuffawler

Questo incrocio venne creato volutamente per i combattimenti.

E’ un cane dal peso che oscilla fra i 35 e i 40 kg. La caratteristica che lo contraddistingue è che quando ansima sembra sorridere. E’ tendenzialmente un cane aggressivo.

Il Monster Blue

È un incrocio fra un Mastino Napoletano e un Ddoguede Bordeaux. Ha un’incredibile forza nella mandibola ed è di costituzione massiccia e pesante. Pesa fra i 45 e 60 kg.

Tanti altri Pit Bull

Gli incroci derivanti dai Bull Terrier hanno dato origine a tante altre razze come il Colby, il Mexican Pitbull, lo Spike, il Red Nose, il Cobra, il Villa Liberty, il Pynat, il Gamer, il Johnson. Tutti diversi seppur uguali. Sono tutti cani che hanno bisogno di costante esercizio fisico. Hanno bisogno di ampi spazi. Fin da quando sono cuccioli è molto importante la fase della socializzazione soprattutto con altri animali e con i bambini piccoli. Con loro, i Pit Bull che ricevono una buona educazione non aggressiva, diventano migliori amici.

1 Commento su Quanti tipi di pitbull esistono

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

eterosessuale
Sesso & Coppia

Cosa vuol dire eterosessuale?

di Notizie

Il termine eterosessuale oggi è utilizzato soprattutto per classificare un comportamento e una tendenza sessuale. Andiamo più a fondo e scopriamo l’etimologia del termine, le classificazioni sessuali e la teoria dello sviluppo psicosessuale di Freud.