Quanto costa andare in vacanza alle Hawaii
Quanto costa andare alle Hawaii
Vacanze

Quanto costa andare alle Hawaii

Hawaii

Le Hawaii sono ogni anno una meta scelta da milioni di turisti. Il punto forte è sicuramente il mare che offre un colore cristallino.

Il costo di una vacanza alle Hawaii può variare notevolmente a seconda delle scelte effettuate. Dal trasporto alle sistemazioni sono disponibili tariffe elevate o vantaggiose. Per questo motivo i costi della vacanza dipenderanno da molti fattori.

Quanto costa un viaggio alle Hawaii

Le Hawaii rappresentano il luogo ideale per chi vuole godersi un mare cristallino e spiagge meravigliose. Le isole Hawaii, la cui capitale è Honolulu, sono situate nell’Oceano Pacifico. Sono un arcipelago formato da circa sette isole maggiori e da tante isole minori. Il clima dell’isola è prevalentemente tropicale. Per questo motivo è caratterizzato da ricorrenti precipitazioni durante la stagione autunnale, che va da novembre ad aprile. Meno frequenti invece nella stagione calda, che va da maggio ad ottobre. Le temperature generalmente sono sempre sopra i 27°.

Viaggio

Il viaggio alle Hawaii richiede un biglietto aereo. Il costo di un biglietto aereo può variare a seconda del periodo dell’anno in cui si viaggia e da dove si parte.

Un biglietto per le Hawaii può costare dai 300 ai 700$. Il costo medio è di circa 500$ a persona.

Alloggio

Gli alberghi alle Hawaii rappresenteranno senza ombra di dubbio il costo maggiore. Qui infatti tutti gli hotel sono dotati di minimo tre stelle. Questo è dovuto alla grande presenza di turisti americani e giapponesi che, con il loro tenore di vita elevato rispetto a quello italiano, contribuiscono a far elevare tutti i prezzi. Per chi non vuole spendere un salasso invece è consigliabile pernottare in uno dei tanti ostelli presenti sull’isola che offrono prezzi molto economici.

Cibo

Il cibo rappresenta uno dei punti forti delle Hawaii. La scelta è molto variegata in questo ambito. Si può infatti passare da chi cucina semplici hamburger alla cucina tradizionale hawaiana. Il piatto tipico del posto è il Lau Lau, composto da carne di maiale arrotolata nelle foglie e successivamente cotta al vapore. I ristoranti sono tantissimi e i loro prezzi variano a seconda della zona e della qualità del cibo.

Si parte dai 9 euro per un pasto completo al Nasturtium Cafè fino ai 48 euro per il ristorante Krua Thai Cuisine, specializzato in cucina tipica del luogo.

Extra

Le attività possono costare veramente poco. Andare nelle spiagge delle Hawaii ad esempio è gratuito. Attività come il parasailing e il canottaggio sono popolari, come lo è un tour in elicottero, ma queste attività sono piuttosto care. Se dividete il vostro tempo tra spiagge libere e attività a pagamento verreste a spendere circa un extra di 160 dollari.

Compresa di alloggio, viaggio e attività una persona per una vacanza di sette giorni si arriverà a pagare 1.700 dollari. Se poi si aggiunge qualche sfizio e qualche regalo da portare allora si arriva quasi certamente a un costo di 2000 dollari complessivi.

In conclusione si può dire che il viaggio alle Hawaii è sicuramente consigliato. Difficilmente si potrà trovare un mare così cristallino nel resto nel mondo.

Attenzione però ai prezzi: non sono per nulla economici.

La guida completa di immagini e descrizioni accurate, è un utile strumento per pianificare le vacanze alle Hawaii e trascorrere un soggiorno rilassante. Completo di descrizioni di posti suggestivi e nascosti, la guida fornisce tutti i suggerimenti per un viaggio indimenticabile.

La guida di Lonely Planet contiene informazioni utili a trascorrere una vacanza all’insegna del relax. Per scoprire le spiagge più belle, i ristoranti più raffinati e vivere un’esperienza completa, il volume illustra e descrive i luoghi attraverso immagini e consigli pratici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche