> > Quanto guadagna al mese comico Colorado Cafè

Quanto guadagna al mese comico Colorado Cafè

Quanto guadagna un comico

Il mestiere del comico è molto più difficile di quello che sembra e la strada per arrivarci è piena di ostacoli. Quanto guadagnerà, poi, un comico agli inizi? Ecco qualche cifra.

Si dice che sia più facile far piangere che far ridere, e questo un comico lo sa bene.

Ci vogliono anni e anni di gavetta per affermarsi, diventare famosi e magari approdare a programmi televisivi di prima serata. La gavetta è lunga e, spesso, non porta ad alcun risultato. Mentre diminuiscono le opportunità e le vetrine per gli aspiranti comici, ci sono ancora palcoscenici in grado di regalare popolarità a chi di mestiere vuole diventare un comico. Tra questi, uno di quelli di maggior successo negli ultimi anni è stato senz’altro Colorado Café.

Una volta approdato di fronte a un pubblico così numeroso come quello di Colorado, può, un comico, vivere facendo solo questo? Vi siete mai chiesti quanto guadagna un comico di Colorado Café, ad esempio? Vediamo cosa possiamo sapere.

Quanto guadagna un comico

Per un comico, di solito, gli inizi non sono mai dei più rosei. Un comico poco conosciuto può iniziare con un compenso che può arrivare anche a 200 euro a serata.

Deve, però, essere bravo e già famoso a livello locale. Se riesce, poi, ad avere qualche passaggio televisivo, anche su reti minori, il cachet può salire fino a 1000 euro. In questi casi, svolge un ruolo chiave l’agente. Il fatto di avere alle spalle un buon agente o di essere un buon manager di se stesso, con faccia tosta e intraprendenza, può andare a grosso vantaggio del comico. Alcuni programmi, come Colorado Café, sono fondamentali per alzare il cachet di un comico.

Il passaggio televisivo fa sì che i compensi salgano. In ogni caso, la strada è molto dura e la concorrenza è spietata. Chi riesce a diventare un comico noto a livello nazionale, però, avrà grandi soddisfazioni. Sia dal punto di vista della notorietà sia per quanto riguarda il lato economico.

Un comico in televisione

Quando si parla di quanto guadagna un comico, occorre sempre distinguere il palcoscenico. Quando un comico riesce ad affermarsi in tv, infatti, il discorso cambia totalmente.

A parte i casi più eclatanti di comici diventati star, un professionista può arrivare a guadagnare anche 5000 euro a serata o a passaggio televisivo. Per i comici più navigati, quelli che riescono a sostenere una serata televisiva da soli, si arriva a cachet altissimi, anche di 50.000 euro. Sono però situazioni particolari ed eccezioni da contare sulle dita di una mano. Solo i comici molto famosi hanno questo potere. E solo in caso che si trovino a presentare programmi in solitaria, convention, premi o a collaborare con le università come esperti di settore. Nonostante le cifre possano sembrare altissime (e in alcuni casi lo sono), i comici che riescono a vivere facendo questo mestiere sono molto pochi. La maggior parte continua a fare serate saltuarie nei cabaret, senza abbandonare il lavoro più sicuro.