×

Quanto hanno perso i miliardari con la crisi delle criptovalute?

La crisi delle criptovalute ha innescato un enorme calo della fortuna dei detentori e dei fondatori di scambi di monete digitali: quanto hanno perso?

Crypto Casa Sanremo criptovaluta.it

Dopo che una svendita di valute digitali da Bitcoin a Ether ha innescato un precipitoso calo del valore di mercato di Coinbase, il più grande scambio di criptovalute degli Stati Uniti, la fortuna del suo fondatore Brian Armstrong è crollata a 2,2 miliardi di dollari (da 13,7 di novembre 2021) secondo il Bloomberg Billionaires Index.

Non è andata meglio agli altri miliardari, le cui fortune aumentate negli ultimi due anni stanno scomparendo.

Crisi delle criptovalute: quanto hanno perso i miliardari?

Le azioni dell’azienda sono infatti crollate dell’84%, un dato che ha sollevato dubbi sulla capacità di Coinbase di resistere al forte calo dei prezzi delle criptovalute costringendo Armstrong a rivolgersi a Twitter per difendere l’azienda. Lo stesso ha rassicurato che non c’è alcun rischio di fallimento e che i fondi degli utenti sono al sicuro.

Armstrong non è però l’unico miliardario di Coinbase ad aver perso soldi: il co-fondatore Fred Ehrsam, un ex trader di Goldman Sachs Group Inc., vale attualmente 1,1 miliardi di dollari con un calo di oltre il 60% quest’anno.

Anche Michael Novogratz, CEO della banca d’affari di criptovalute Galaxy Digital, ha visto la sua fortuna precipitare a 2,5 miliardi di dollari dagli 8,5 di inizio novembre.

Changpeng Zhao, amministratore delegato della Binance, ha perso una fortuna ancora più grande di Armstrong e Novogratz: ha infatti debuttato sull’indice di ricchezza Bloomberg a gennaio con un patrimonio netto di 96 miliardi, uno dei più grandi al mondo, e mercoledì la cifra è scesa a 11,6.

Chi ha subito i cali maggiori?

Sebbene quasi tutti i detentori di criptovalute abbiano subito un calo della ricchezza, alcune delle perdite più grandi e visibili si concentrano tra i fondatori di scambi, dove i trader acquistano e vendono valute digitali.

Tyler e Cameron Winklevoss, co-fondatori dell’exchange di criptovalute Gemini, hanno perso ciascuno circa 2,2 miliardi di dollari, circa il 40% della loro ricchezza. Anche la fortuna di Sam Bankman-Fried, CEO dell’exchange di criptovalute FTX, si è dimezzata dalla fine di marzo a circa 11,3 miliardi di dollari.

Contents.media
Ultima ora