Quanto si vince con un terno
Quanto si vince con un terno
Cultura

Quanto si vince con un terno

terno

Se non avete mai giocato al Lotto, è arrivato il momento di tentare la fortuna. Ecco tutte le regole del gioco e quanto si può arrivare a vincere facendo un terno.

“Fare un terno al Lotto” è un’espressione molto utilizzata per indicare che una persona ha avuto una bella botta di fortuna, ma quanto si vince davvero con un terno? Se non conoscete le regole del gioco e non avete mai giocato al Lotto, è ora di tentare la fortuna. Recatevi presso una tabaccheria o una ricevitoria, compilate la schedina e attendete la prossima estrazione per vedere se avete vinto! Nel frattempo, qui di seguito troverete tutte le spiegazioni sulle regole del gioco e su come e quanto si può arrivare a vincere. Buona fortuna!

Giocare al Lotto

Non tutti sono accaniti giocatori e conoscono bene il Lotto e il Superenalotto. In tal caso troverete in questa guida l’abc per tentare la fortuna con il celebre gioco.

Come si gioca

Il Lotto è un gioco che consente di fare una previsione (pronostico) con moltiplicatori a base fissa che consentono di puntare da 1 a 10 numeri.

I numeri che si possono scegliere sono compresi tra 1 e 90. La speranza è che il numero o i numeri scelti escano sulla ruota scommessa o su tutte. Per scelta della ruota si intende la scelta della posizione di estrazione tra le 11 disponibili. Dieci di esse sono le città di Bari, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Venezia. L’undicesima è invece la cosiddetta “Ruota Nazionale”.

Quanti numeri giocare

Per giocare potete scegliere anche di puntare solo un numero tra i 90 possibili. In alternativa potete scommettere anche sull’uscita di un ambo (due numeri), un terno (tre numeri), una quaterna (quattro numeri) e la tanto auspicata e desiderata cinquina (cinque numeri).

Quando giocare

Per quanto concerne le estrazioni del Lotto, nel nostro Paese avvengono con una cadenza di tre volte a settimana. Il martedì, il giovedì e il sabato alle ore 20.00 vengono estratti 5 numeri compresi tra i primi 90 numeri per ogni ruota.

Potete scegliere di ritentare la fortuna e ripetere la giocata per più estrazioni consecutive fino a 50 volte oppure ripetere una giocata più di una volta per la medesima estrazione fino ad un massimo di 20 (giocate multiple).

Strategie

Come si evince dalla spiegazione, le regole necessarie per iniziare a giocare sono davvero poche e alla portata di tutti, anche se la Dea Bendata (la Fortuna) bussa alla porta solo a pochi. Beati loro! Diversi sono i sistemi e le metodologie di scelta dei numeri, ovvio che ognuno ha i suoi escamotage. C’è chi gioca le ricorrenze, i numeri che rappresentano certi avvenimenti o anniversari e c’è chi analizza i sogni. Non mancano nemmeno quelli che si affidano al Fato e scommettono in modo del tutto casuale. Altri, infine, non mancano di consultare le statistiche e le previsioni del Lotto.

Fare un terno

Chi volesse tentare la sorte e scommettere sulla probabilità di uscita di un terno a una o più ruote delle 11 indicate e/o a tutte, lo può fare semplicemente compilando la schedina apposita che trovate presso le ricevitorie o tabaccherie o anche online presso i siti autorizzati.

Per quanto concerne il quantum della scommessa, potete giocare da un minimo di 1 euro fino a un massimo di 200 euro. Consultate le estrazioni del Lotto su Televideo, sui quotidiani nazionali o presso le ricevitorie per conoscere l’esito della giocata. In alternativa basterà collegarvi online su www.giocodellotto.it per sapere se avete vinto.

Quanto si vince

L’ammontare della vincita cambia da estrazione a estrazione. Con una puntata di 1 euro su singola ruota, al netto delle ritenute di legge (6%) destinate allo Stato e che vengono detratte automaticamente all’atto del pagamento, il premio lordo è di 4.500 euro, al netto 4.230 euro. Buona fortuna!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche