×

Quarto ha dato l’addio a Luigi Tesoro, morto a soli 36 anni

Lutto, dolore ed incredulità a Quarto, la cittadina vicino Napoli che ha dato l’addio estremo a Luigi Tesoro, giovane amato da tutti morto a soli 36 anni

Luigi Tesoro

La cittadina di Quarto, in provincia di Napoli, ha dato l’ultimo straziante addio a Luigi Tesoro, morto a soli 36 anni a causa di un malore che ha gettato la comunità nello sconforto più assoluto. I media locali spiegano che Luigi era davvero ed al di là di ogni affermazione di prammatica un giovane uomo ben voluto da tutti.

Sui lanci che ne annunciavano il decesso il 36enne veniva infatti definito “un ragazzo d’oro e pieno di vita”.

Quarto perde un Tesoro: l’addio a Luigi nella chiesa cittadina di Sant’Antonio

L’ultimo saluto a Luigi è stato dato nella giornata di ieri, 17 gennaio, nella chiesa di Sant’Antonio nel Cuore Immacolato di Maria ai Pisani. E non appena si era diffusa la notizia della morte di Luigi i social ed in particolare Facebook si sono letteralmente riempiti di messaggi di empatico cordoglio.

Lo straziante addio di Quarto a Luigi Tesoro: social traboccanti di dolore sincero

Uno di essi recita, includendo anche un altro cittadino deceduto: “Un’altro pezzo di questa città una costola importante di Quarto. Ciao Gennaro, insieme a te questo ragazzo Luigi Tesoro, pieno di vita che si faceva voler bene da tutti portalo per mano insieme a te e abbi cura di lui con le tue esperienze da maestro di vita ciao ragazzi”.

Addio a Luigi Tesoro: Quarto lo piange e ricorda il suo figlio prediletto

Sempre i media locali spiegano che non sono note in maniera ufficiale le cause del decesso di Luigi, pare attribuibili ad un malore che purtroppo copre tutta la possibile gamma eziologica di un evento comunque luttuoso.“Non ci posso ancora credere che sia volato via così presto. Luigi Tesoro, abbiamo passato un’infanzia bellissima. Mi hai scioccato.

Ti voglio bene fratello mio, da’ tanta forza alla tua famiglia”.

Contents.media
Ultima ora