Quattro cantine sarde inserite nella guida Slow Wine 2012. Quali sono? - LEGGETE QUI - Notizie.it
Quattro cantine sarde inserite nella guida Slow Wine 2012. Quali sono? – LEGGETE QUI
Sardegna

Quattro cantine sarde inserite nella guida Slow Wine 2012. Quali sono? – LEGGETE QUI

Sono quattro le cantine della Sardegna inserite nella guida Slow Wine 2012 che ogni anno assegna le “Chiocciole” ai produttori che riescono ad interpretare al meglio i valori (organolettici, territoriali, ambientali e identitari) della filosofia Slow Food. La Sardegna è da sempre terra di ottimi vini, fra i migliori d’Italia e di conseguenza anche le cantine isolane hanno trovato posto nella guida Slow Food, che vede primeggiare le cantine della Toscana. Andiamo dunque a scoprire quali sono le quattro cantine sarde inserite nella guida Slow Wine 2012.

Nell’edizione 2012 sono state assegnate 173 “Chiocciole”, primeggia come detto la Toscana, seguita dal Piemonte e Veneto.

Per la Sardegna sono queste le cantine premiate:

CAPICHERA – Arzachena (OT) www.capichera.it

ORLANDO TONDINI – Calangianus (OT) www.cantinatondini.it

PANEVINO – Nurri (Cagliari)

TENUTE DETTORI – Sennori (Sassari) www.tenutedettori.it

Per tutte le informazioni:
SLOW WINE 2012 – LE CHIOCCIOLE!

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.