Quebec: 5 ottimi motivi per scoprirlo durante l'inverno
Quebec: 5 ottimi motivi per scoprirlo durante l’inverno
Viaggi

Quebec: 5 ottimi motivi per scoprirlo durante l’inverno

quebec

Ecco 5 ottimi motivi per visitare il Quebec durante l'inverno, la regione più orientale del Canada vi accoglierà con la sua coltre di neve. 

Il Quebec, la regione più orientale del Canada, è conosciuta per le sue ricchezze naturalistiche e per i panorami mozzafiato che regala. Solitamente viene visitato durante l’estate, quando le giornate sono più lunghe e il clima meno rigido.

Noi vogliamo andare controcorrente e vi facciamo scoprire la bellezza di questa magnifica zona anche durante l’inverno, quando accoglie i suoi visitatori con la sua candida coltre di neve e gli dà la possibilità di fare moltissime attività!

Ecco dunque 5 ottimi motivi per visitare il Quebec durante l’inverno, scopriamoli insieme…

Quebec City, la capitale

La capitale del Quebec, Quebec (attenzione, non è Montreal!), sorge nel Canada francofono sulle rive del fiume San Lorenzo. Classificata dall’UNESCO come patrimonio culturale, la visita alla città, la più antica del Nordamerica e primo insediamento europeo in Canada, comprende il famoso castello Frontenac e un hotel di lusso che rappresenta una delle attrazioni più importanti.

quebec city

La natura

Il Quebec è un vero e proprio paradiso di ghiaccio, tra foreste, boschi, alberi, montagne e fiumi.

Una vacanza qui, d’inverno, vi farà dimenticare la routine giornaliera del traffico e dello stress, immersi nella natura e nella cultura di questo magnifico luogo. Con i suoi panorami mozzafiato e fauna ricchissima – non è raro infatti incontrare castori, orsi, cervi, alci, caribù e balene – il Quebec vi stupirà.

quebec

Lo sport

Se parli di Quebec parli di sport invernali, infatti questa regione offre la possibilità di praticare numerose attività sportive adatte a tutte le età e per tutti i gusti: dalle passeggiate con le racchette allo scii, dalle arrampicate alle escursioni e poi ancora la pesca sotto il ghiaccio, sono solo alcune delle attività che è possibile fare, sempre immersi nella natura bianca. Non serve poi essere necessariamente amanti dei motori per potersi divertire ad esempio con la moto da neve: le emozioni e la sensazione di libertà che provoca salirci sopra non si può spiegare se non provandola.
E le passeggiate con i cani da slitta? Se mai avrete occasione di farne una scoprirete il fascino di questa attività, che se eseguita secondo tutte le istruzioni della guida, si rivelerà molto più semplice di quanto sembra.

Il carnevale

Il carnevale è un evento importantissimo per la città di Quebec.

Viene preparato ogni anno per 3 settimane, tra gennaio e febbraio e nemmeno il freddo – spesso ci sono anche 30 gradi sotto lo zero – riesce a fermare l’entusiasmo degli abitanti per questa manifestazione.

Vengono organizzati giochi, animazioni, concerti e parate per divertire tutti gli ospiti e magnifiche sculture di ghiaccio vengono installate lungo le strade per sorprendere tutti i presenti. All’interno dell’evento non mancano tante tipiche prelibatezze gastronomiche per deliziare i palati di tutti, tra queste la routine, un piatto composto da patatine fritte, formaggio cheddar e una particolare salsa.

quebec carnevale

Lo sciroppo d’acero

Lo sciroppo d’acero, che si trova in tutte le case canadesi, è molto importante nella cultura del Québec. Per assistere alla produzione di questo famoso sciroppo, si può visitare la regione durante la primavera, quando è possibile visitare uno dei laboratori in cui viene preparato. Durante i restanti periodi dell’anno potrete invece assaggiare tutto ciò che viene preparato con questo ingrediente, come ad esempio té, tisane, burro, zucchero e liquore.

Una curiosità: secondo la tradizione, per gustare questo sciroppo, bisogna farlo colare direttamente sulla neve fresca, per poi mangiarlo come se fosse un ghiacciolo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche