×

Quirinale, Giani: se prosegue stallo faremo noi un Conclave

Roma, 26 gen. (askanews) – Le Regioni possono essere un esempio per superare lo stallo che si sta registrando a Montecitorio per l’elezione del presidente della Repubblica. Non solo: potrebbero essere le Regioni a proporre un nome unitario per superare l’Impasse. Lo ha detto ad askanews il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.

“Le Regioni – ha spiegato Giani – hanno dimostrato di essere un esempio perché nella concretezza dei problemi i presidenti di centrosinistra come il sottoscritto, come Zingaretti, Bonaccini, De Luca, Emiliano, e dall’altra” parte “presidenti del centrodestra, anche su schieramenti diversi, chi di Fratelli d Italia chi della Lega, quando siamo andati su temi concreti come la sanità abbiamo dimostrato di saper gestire nel senso superiore, nell interesse generale del Paese e delle nostre regioni in modo unitario le varie questioni.

E devo dire che questo può essere un esempio per come condurre le cose qui, tant’è vero che non escludo che se dovessimo andare avanti nei giorni, a un certo punto, lo abbiamo detto fra di noi (abbiamo fatto una riunione su temi concreti sulla sanità per un documento da proporre al governo), faremo noi il conclave per proporre un nome unitario”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora