×

Quirinale, Salvini: confido che domani sia la giornata buona

Roma, 27 gen. (askanews) – “Adesso chiamo tutti in ordine rigorosamente alfabetico, così mi do un criterio oggettivo che non permette a nessuno di offendersi”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini parlando, nei pressi di Montecitorio, degli incontri e dei contatti che sta avendo in questi giorni per l elezione del capo dello Stato.

Il segretario del Pd Enrico Letta aveva proposto un conclave, gli ha fatto notare un cronista.

“Se io mi fossi chiuso in conclave con Letta non avrei incontrato alcune persone di cui ragionerò con Letta. Mi chiudo in una stanza quando ho delle proposte”, ha risposto Salvini spiegando che “non mi chiudo in una stanza a litigare, tendenzialmente se propongo qualcuno per fare il presidente della Repubblica questo qualcuno dovrebbe essere d accordo, è importante l accordo del candidato con la carica a cui è candidato”, ha sottolineato il leader della Lega.

“Continuo a essere ottimista e fiducioso per natura e confido che domani sia la giornata buona” per eleggere il nuovo Capo dello Stato, ha concluso Salvini.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora