×

Radioterapia e stanchezza

default featured image 3 1200x900 768x576

La fatica e la stanchezza sono effetti indesiderati comuni di radioterapia.
La fatica e la stanchezza è un effetto collaterale comune dei trattamenti di radioterapia o la radioterapia per il cancro. Secondo Net Cancro, oltre il 75 per cento dei pazienti si lamentano di stanchezza durante o dopo la loro radioterapia, con fatica avendo un effetto complessivo negativo sulla gestione del cancro.

Perché sei stanco durante la radioterapia
Radioterapia provoca danni alle cellule sane in quanto mira a distruggere le cellule tumorali. Il tuo corpo deve riparare questo danno, che drena la tua energia e ti fa sentire debole e affaticato.

Quanto tempo Ultimo vostra stanchezza?
Stanchezza o affaticamento tende a iniziare durante la prima settimana di radioterapia, raggiungendo un picco dopo circa due settimane di trattamento. Di solito si abbassa poche settimane dopo la radioterapia è finito.

Come far fronte alle radio-indotta Stanchezza
Siediti spesso. Assicurarsi di avere a disposizione sedie per tutta la casa in modo da poter sedere in qualsiasi momento ne hai bisogno, anche quando ti vesti, fare lavori domestici, o giocare con i vostri bambini. Non sentirti in colpa per la stanchezza. Mangiare una dieta sana, tra cui un sacco di carboidrati per l’energia, ma di evitare lo zucchero raffinato in modo da non avere un trogolo di energia.

Mangia un sacco di piccoli pasti e spuntini sani hanno sempre a portata di mano. Chiedere agli amici di fare commissioni per voi. Ottenere qualche esercizio, in particolare esercizio anaerobico, che aprirà i polmoni. Sonnellini gatto durante il giorno.

Per saperne di più: Radioterapia e stanchezza | eHow.com http://www.ehow.com/facts_6879878_radiotherapy-tiredness.html # ixzz1bWhcOHTL

Contents.media
Ultima ora